Studio Aperto mostra online Dreams Color

Sabato 5 dicembre 2020 Studio Aperto ha mandato in onda un servizio dedicato all’artista Roberto Russo partecipante all’esposizione online Dreams Color

0
277
dreams_color
Dreams Color
dreams_color
Dreams Color

Sabato 5 dicembre 2020 Studio Aperto ha mandato in onda un servizio dedicato all’artista Roberto Russo partecipante all’esposizione online Dreams Color, a cura dello storico dell’arte Elisabetta La Rosa, e capostipite della corrente artistica del Fantasy Metropolitano.

L’Esposizione iniziata il 30 novembre 2020 proseguirà fino al 30 dicembre ed è animata dalla voglia di far sognare coloro che si immergeranno nelle opere degli artisti partecipanti, un’occasione per viversi la magia del periodo natalizio osservando le opere d’arte degli artisti e ascoltando le parole della storica dell’arte.

40 sono gli artisti contemporanei partecipanti all’esposizione internazionale Dreams Color: Stefano Alisi, Alessandro Andreuccetti, Maristella Angeli, Patrizio Arabito, Anna bellinazzi, claudiu Bellocchio, Melinda Barwanietz Bezeredy, Giuliana Borsi, Daniela Cantergiani, Martina Capocasa, Silvia Capoccia, Marco Castellari, Matteo Casucci, Rossana Corsaro, Demetrio Cozzupoli, Jasmine di Benedetto, Franco Fabbri, Jessica Fiorillo, Uli Fischer, Giulia Gangi, Nicola Garrasi, Mario Ghizzardi, Elia Inderle, Lilly Lillà, Alba Marchetti, Massimo Marchioro, Alessia Marinelli, Michele Martucci, Julia Elena Moisin, Noah, Silvia Perrone, Monica Placco, Orlando Poggi, Mara Daniela Ripoll, Marle Robinson, Roberto Russo, Teresa Sapone, Isabela Seralio, Massimiliano Squatrito, Marco Tersigni.

Ancora una volta la storica dell’arte Elisabetta La Rosa conferma la possibilità di continuare a far vivere l’arte anche in un momento tanto complesso per la storia dell’umanità. Mai come in questo momento si comprende l’importanza della fruizione online per avvicinare l’arte a chiunque mediante un semplice click. La caparbietà di una giovane storica dell’arte, che crede nel progresso e nelle nuove tecnologie applicate al settore culturale, riesce a smuovere anche le menti più scettiche, dimostrando quanto sia necessario raccontare l’arte stando al passo con i tempi ed aprendo le porte ad un nuovo spiraglio culturale.

Print Friendly, PDF & Email