Sud Protagonista rivendica azione sugli immobili abusivi

Tour di Sud Protagonista nei luoghi degli immobili occupati a Roma Capitale. Le parole dei dirigenti nazionali del movimento Cogliati e Carabella

0
453
carabella_piazzale_flaminio
Simone Carabella a Piazzale Flaminio
“A dimostrazione che l’azione se è portata avanti con strategia , metodo e strumenti porta sempre alla Vittoria, il tour di Sud Protagonista portato avanti dalla squadra regionale con in testa Simone Carabella all’interno degli stabili di Roma occupati abusivamente da immigrati clandestini, diventati centro di spaccio, prostituzione, criminalità sta portando i suoi frutti. Infatti dopo il video di Carabella all’interno dell’ ex fabbrica penicillina Conl quale dimostrava a migliaia di persone in quale degrado fosse Roma e per il quale durante la diretta Facebook è stato minacciato di morte dai tanti migranti abusivi occupanti arriva la firma per l’ ordinanza di sgombero da parte del sindaco Raggi. Di seguito il link del video
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10217516847503710&id=1552344866”  dichiara Alessandro Cogliati, Dirigente Nazionale Sud Protagonista.
“La gente ha bisogno di fatti, non di chiacchiere, solo i fatti contano – dichiara Simone Carabella che continua – la nostra azione politica si contraddistingue per la novità nella idee e nella celerità nel tramutarle in fatti. bene lo sgombero ma non basta, bisogna riqualificare quei luoghi ed accelerare le assegnazioni delle case popolari ai tanti romani in difficoltà che da anni sono in lista d’attesa sperando in un tetto.”
Print Friendly, PDF & Email