Home Tags Comunisti castelli romani

Tag: comunisti castelli romani

Comunisti “Un altro caso ai Castelli e Litoranea il 9 agosto”

"Il numero complessivo dei guariti è stabile a 995, il numero delle persone attualmente positive è salito a 67 (+1), mentre il numero dei decessi è rimasto stabile a 92 casi"

Comunisti “Altri 2 casi in Asl Roma 6 l’8 agosto”

"Nella Asl Roma 6, che comprende i Castelli Romani e la Litoranea, si registrano altri 2 nuovi casi nelle ultime 24 ore. Nessun Sindaco ha comunicato nulla in merito"

Comunisti “il 7 agosto 2 casi ai Castelli e Litoranea”

Manifestazione la mattina di venerdì 7 agosto davanti alla sede della Asl Roma 6 di Albano Laziale da parte dei lavoratori del San Raffaele di Rocca di Papa

Comunisti “5 nuovi casi in Asl Rm 6 il 6 agosto”

"Giovedì 6 Agosto il Sindaco di Montecompatri Fabio D'Acuti ha comunicato che mercoledì 5 agosto c’è stato uno sbaglio: il soggetto positivo di mercoledì 5 agosto era, invece, negativo".

Comunisti “2 nuovi casi a Monte Compatri e Nettuno il 5...

"Rispetto al picco la curva dei nuovi contagi è risalita al 97%. Purtroppo dobbiamo rilevare che nei Castelli e litoranea il covid circola liberamente e pericolosamente"

Comunisti “Nessun nuovo caso ai Castelli e Litoranea il 4 agosto”

I Comunisti "Lunedì 10 agosto manifestazione ad Albano davanti all'Asl Roma 6 per difendere i lavoratori del San Raffaele di Rocca di Papa"

Comunisti “nuovo caso il 3 agosto in Asl Rm6”

"Il numero complessivo dei guariti è stabile a 977, il numero delle persone attualmente positive è salito a 74 (+1), mentre il numero dei decessi è rimasto stabile a 92 casi. Rispetto al picco la curva dei nuovi contagi è pericolosamente risalita al 97%."

Blocco stradale dei lavoratori del San Raffaele Rocca di Papa

Da questa mattina è in corso un blocco stradale organizzato dai lavoratori del San Raffaele di Rocca di Papa, all'esterno della casa di cura. 

Comunisti “Asl Rm6 altri 3 casi il 2 Agosto”

I Comunisti "purtroppo dobbiamo rilevare che nei Castelli Romani e litoranea il covid circola liberamente e pericolosamente. Purtroppo non tutto è andato bene"

HOT NEWS

PIÙ LETTI