Tc New Country Club Frascati Nuoto, Tavelli celebra Mariotti e Furfaro

0
517
furfaromariotti
Furfaro e Mariotti
furfaromariotti
Furfaro e Mariotti

Aver presentato due atleti tra i migliori d’Italia per il settore nuoto del Tc New Country Club Frascati è stato già un risultato straordinario. Ma Francesca Romana Furfaro e Federico Mariotti, promettenti atleti classe 2003 che hanno gareggiato nella categoria Ragazzi, hanno anche tenuto un comportamento molto positivo alle finali dei campionati italiani invernali tenutisi nei giorni scorsi a Riccione. E’ il responsabile del settore nuoto del circolo tuscolano Daniele Tavelli, che ha seguito i ragazzi assieme al suo collaboratore tecnico Davide Cordasco, a commentare la prova dei due atleti. «Francesca ha gareggiato sui 50 stile e sui 100 dorso, confermando più o meno i suoi tempi. Nella seconda specialità, tra l’altro, ha chiuso col 16esimo tempo e questo le ha dato la matematica certezza di essere già qualificata per i campionati italiani estivi. Per pochissimi centesimi, invece, non è riuscita a ottenere il pass nei 50 stile, ma avrà modo di riprovare. Inoltre la sua preparazione è stata condizionata da un problemino alla spalla che l’ha costretta a fermare o rallentare gli allenamenti, dunque non era nemmeno al meglio. Ma è stata la sua seconda partecipazione ai campionati italiani e ha avuto una gestione decisamente migliore dal punto di vista mentale». Benissimo anche Mariotti che ha concorso su 50 e 100 stile, 100 delfino e 200 misti. «Federico ha fatto bene ovunque – sottolinea Tavelli – Ha rotto il ghiaccio con un 50 stile in cui ha confermato i suoi tempi, poi ha sfoderato un ottimo 200 misti in cui è migliorato di quasi tre secondi e si è piazzato al 17esimo posto conclusivo, scalando ben dodici posizioni rispetto ai tempi di partenza dei finalisti. Discorso simile sui 100 delfino dove ha migliorato di due secondi e ha chiuso al decimo posto, partendo addirittura dal 27esimo. Ancor più evidente il salto nei 100 stile dove è entrato come 40esimo e ha chiuso al 16esimo posto. Per lui non ci sono state qualificazioni già garantite per gli estivi, ma ha fatto dei campionati invernali davvero fantastici». Per i due atleti e per il gruppo dei “categoria”, ora, arriverà un intenso periodo dedicato agli allenamenti, poi a maggio torneranno le gare in preparazione dei campionati regionali e italiani estivi. Discorso simile per i Propaganda e i ragazzi della Scuola nuoto che domenica si sono esibiti (con buoni riscontri) a Tivoli per il trofeo Csain e che a fine maggio sosterranno le finali regionali sempre dello Csain.

Print Friendly, PDF & Email