Tea Abatini vince gara di Coppa Europa di pattinaggio a rotelle

0
1465
abatini
Podio con Tea Abatini che vince gara di Coppa Europa di Skating
abatini
Podio con Tea Abatini che vince gara di Coppa Europa di Skating

Podio marinese per la «Coppa Europa 2014» di Pattinaggio Artistico a Rotelle disputata a Luso, in Portogallo, dal 27 al 31 ottobre scorsi. Ad aggiudicarsi il primo posto nella categoria Jeunesse femminile, dopo uno splendido Long Program, è stata Tea Abatini, l’ atleta 16enne della Nazionale Italiana che, nata e residente a Marino, è afferente alla Polisportiva Trullo Roma Asd.

Tea ha condiviso la pedana con altre due pattinatrici azzurre: Federica Vico (secondo posto) e Sara Contardo (terzo posto).

Un risultato eccellente per la giovane sportiva entrata a far parte della Nazionale Italiana soltanto da un mese. «Un traguardo prestigioso sognato da tempo – raccontano papà Alessandro e mamma Francesca – che Tea, appassionata dei pattini a rotelle fin dall’età di 8 anni, non si aspettava di conquistare già in questa tornata di gare, proprio appena entrata in Nazionale».

A contendersi il titolo con lei, infatti, classificata quinta nello Short Program, c’erano atlete provenienti da tutte le nazioni europee che, in virtù delle specifiche regole dello schettinaggio, avevano già preso parte a competizioni nazionali e internazionali.

«Ma la sua passione e la sua caparbietà – aggiungono i genitori della pattinatrice – sono state determinanti per permetterle di dominare la gara, così come l’attenzione del suo preparatore atletico, Riccardo Felicioni, che ringraziamo per l’impegno e la professionalità».

Studentessa del terzo anno al Liceo Scientifico Volterra di Ciampino, Tea, una competenza tecnica avvalorata da numerose affermazioni a livello italiano, dopo la vittoria si prepara ad essere riconvocata in Nazionale.

Soddisfazione per lo splendido risultato conquistato dalla giovane marinese è stata espressa dal sindaco Fabio Silvagni di concerto con l’assessore Tiziana Palozzi che, a nome dell’Amministrazione, ha inoltrato a Tea una lettera nella quale, a nome personale e dell’Amministrazione, sono state espresse congratulazioni per il successo conseguito in Portogallo. «I risultati raggiunti dai nostri atleti – ha affermato il primo cittadino – oltre a valorizzare anni di lavoro, serietà e impegno, colmano di orgoglio la nostra città».

Felicitazioni vengono fatte giungere a Tea Abatini anche da parte dell’assessore Palozzi che ha sottolineato come ogni brillante traguardo raggiunto da un atleta marinese, funga da impulso per tutto il comparto sportivo della comunità che rinnova il suo entusiasmo e la determinazione ad affermare la sua presenza.

«Risultati che – ha aggiunto Silvagni – oltre a confermare il contenuto valoriale dell’attività sportiva, rappresentano la spinta ad operare sempre meglio per lo sviluppo e la valorizzazione dello sport confermando la validità dell’impegno e delle scelte amministrative in favore del comparto».

«Nel rinnovare i complimenti a Tea Abatini auspicando per lei tanti altri brillanti futuri risultati – concludono Silvagni e Palozzi – il nostro grazie và alle società sportive per il loro impegno quotidiano con gli atleti. Attenzione che, come nel caso di Tea Abatini e dei tanti marinesi che hanno ottenuto successi e affermazioni, si traduce in fonte di orgoglio per tutto il comparto sportivo territoriale e per la nostra città».

Print Friendly, PDF & Email