Tidei Italia Viva “Gestione aiuti porti a Autorità, potenziare intervento Civitavecchia”

Dl Rilancio, l'Onorevole Marietta Tidei di Italia Viva "Gestione aiuti porti a Autorità, potenziare intervento Civitavecchia"

0
255
marietta_tidei
Marietta Tidei

“Dl Rilancio, Tidei (Iv): “Gestione aiuti porti a Autorità, potenziare intervento Civitavecchia”

L’articolo 202 dell’ultima bozza del decreto Rilancio, che si appresta a essere varato dal Consiglio dei ministri, prevede disposizioni in materia di lavoro portuale e di trasporti marittimi. Le misure previste per sostenere gli operatori portuali e le imprese che operano in questi ambiti vanno nella giusta direzione, ma per la messa in atto di queste disposizioni, e delle relative risorse, si fa riferimento all’Autorità portuale e questo elemento solleva qualche dubbio se non sostanziato dalle necessarie coperture economiche. Bene quindi la proroga delle concessioni e la tutela dei lavoratori, ma la gestione in capo all’Autorità deve prevedere risorse adeguate”. Lo dichiara, in una nota, la presidente della commissione Attività produttive e Sviluppo economico del Consiglio regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva). “Spero poi che il Governo metta in campo le risorse necessarie per dare un sostegno aggiuntivo al porto di Civitavecchia, che per la sua natura prettamente crocieristica e passeggeri ha subito ingenti danni in questo periodo di lockdown, danni anche più cospicui di altri porti. Serve un intervento straordinario e adeguato alla gravità di una situazione oramai al collasso. Bene che anche Raffaella Paita e Luciano Nobili, parlamentari di Italia Viva in Commissione Trasporti abbiano  sollevato la questione. Mi auguro che il Governo dia risposte adeguate. Se non di destinano un po’ di risorse al porto di Civitavecchia, il provvedimento rischia di essere inefficace”, conclude Tidei.

Print Friendly, PDF & Email