Tomei “un Pd giovane, inclusivo, chiaro e forte”

Il neo segretario del Circolo del Partito Democratico di Frascati Riccardo Tomei dopo l'elezione a segretario fatta dal direttivo lunedì 30 settembre

0
63
iaia_tomei
Luca Iaia e Riccardo Tomei
“Lunedì sera il direttivo di Frascati mi ha affidato l’onore e l’onere di guidare il partito locale. Un nuovo impegno, una nuova grande sfida”. È quanto afferma Riccardo Tomei, neo segretario del PD di Frascati. “Ringrazio tutto il Direttivo per la fiducia data, così come ringrazio Luca Iaia per il lavoro e l’impegno di questi due anni decisamente complessi. Il PD che io immagino – prosegue Tomei – è un PD giovane, inclusivo, che sappia dire parole chiare e che ritrovi, nell’unità e in mezzo alla gente, la forza che ha animato il suo progetto originario. È tempo di muoversi, incontrare cittadini, categorie professionali e dialogare con tutte le forze politiche che abbiano voglia di costruire un progetto serio per Frascati. Sarò un illuso? Forse, ma non provarci sarebbe folle. Siamo arrivati ad un punto in cui i personalismi devono essere lasciati da parte e dobbiamo finalmente ricominciare con unità e umiltà e con la consapevolezza che abbiamo davvero tanto da dare alla nostra città. Io, lo garantisco, ci metterò tutto l’impegno necessario. La nostra casa – conclude il segretario – è il centrosinistra ed una forza come il PD per storia, per organizzazione e per uomini può e deve fare da collettore di un grande progetto che coinvolga altri partiti e gruppi di semplici cittadini, per ridare a Frascati e all’Italia un sogno. Io ci sono, il PD c’è, proviamoci.”
Print Friendly, PDF & Email