Torna la Festa del Vino Ospitale a Frascati

La festa del vino ospitale sabato 25 e domenica 26 maggio. Il Gal Castelli Romani "Vivi un’esperienza unica tra i vigneti del Frascati"

0
77
vino_ospitale
Vino ospitale

Un fine settimana dedicato alla scoperta delle eccellenze eno-gastronomiche della Rete di Impresa “Terre Ospitali”,  dei suoi prodotti e produttori, con apertura delle cantine, degustazioni, visite guidate nei vigneti, laboratori per bambini e show cooking. Il 25 e il 26 maggio, dopo il successo delle Terre Ospitali in Festa” dello scorso febbraio, la Rete di Impresa per la Filiera turistica dei Castelli Romani prepara la seconda edizione de “La Festa Del Vino Ospitale”, in un fine settimana dedicato alla scoperta delle bellezze enologiche e gastronomiche del nostro territorio. Un programma ricchissimo di due giorni, per visitare 10 cantine, conoscere i loro prodotti e produttori, e gustare, assaporare e vivere appieno l’essenza delle nostre Terre Ospitali. Le cantine vitivinicole aderenti alla Rete dalle ore 10:00 alle ore 19:00 apriranno le loro porte per accogliere visitatori, appassionati e curiosi direttamente presso le loro strutture e offrire loro visite guidate con degustazioni tematiche tra gli storici vigneti della D.O. del Frascati. Queste le cantine aderenti all’iniziativa:  Agricoltura Capodarco, Antico Casale Minardi, Azienda Agricola Casale Mattia, Azienda Agricola l’Olivella, Azienda Agricola Villa Simone, Cantina Ribelà, Casale Vallechiesa, Merumalia Wine Resort, Società Agricola Gabriele Magno, Tenuta di Pietra Porzia. Al fianco delle cantine secondo una modalità di collaborazione ormai più che collaudata della Rete di Impresa, ci saranno i Ristoratori delle nostre terre, che con showcooking o veri e propri servizi portati in tavola nelle suggestive location delle cantine, metteranno in campo tutta la loro Arte Culinaria  rielaborando tradizionali ricette e reinterpretando nuove pietanze il tutto utilizzando i prodotti e i vini delle nostre terre. Inoltre nella giornata di sabato 25 maggio sarà organizzato uno speciale Instameet, in un tour costruito per gli instagrammer, i foodblogger e per gli appassionati della fotografia digilale. Il tour in una giornata, dalla mattina al tramonto vi farà assaporare e vivere appieno le luci, i colori le atmofere e tutte le sfumature cromatiche legate al mondo del vino e dei vigneti della D.O. del Frascati. Per iscriversi a questo tour speciale seguite il seguente link:bit.ly/Instameet_Frascati

Per tutte le informazioni sulla festa, orari di svolgimento, programmi e iniziative nelle singole cantine è  possibile consultare il sito internet della Rete di Terre Ospitali al seguente indirizzo: http://www.terreospitali.info/ o  seguire il nostro evento sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/events/320410178641265/permalink/323227168359566/

Il 25 e il 26 maggio le Cantine della D.O Frascati aprono le loro porte a degustazioni, visite guidate nei vigneti, laboratori per bambini e show cooking

23 Maggio h.9:40 – Un’esperienza unica tra i vigneti del Frascati che sabato 25 maggio sarà raccontata in diretta sui social anche dai 60 instagrammer, food e travel blogger che parteciperanno all’instameet #TerreOspitali

Due giorni per visitare 10 cantine, conoscere i loro prodotti e produttori, e gustare, assaporare e vivere appieno l’essenza delle nostre Terre Ospitali. Tutto questo è la seconda edizione de “La Festa Del Vino Ospitale”, in programma il 25 e 26 maggio 2019 tra i vigneti della D.O. Frascati.

Dopo il successo delle “Terre Ospitali in Festa” dello scorso febbraio, la Rete di Impresa per la Filiera turistica dei Castelli Romani è pronta per la seconda edizione di questa festa lunga un intero fine settimana dedicato alla scoperta delle bellezze enologiche e gastronomiche del nostro territorio.

Le cantine vitivinicole aderenti alla Rete dalle ore 10:00 alle ore 19:00 apriranno le loro porte per accogliere visitatori, appassionati e curiosi direttamente presso le loro strutture e offrire loro visite guidate con degustazioni tematiche tra gli storici vigneti della D.O. del Frascati.

Queste le cantine aderenti all’iniziativa:  Agricoltura Capodarco, Antico Casale Minardi, Azienda Agricola Casale Mattia, Azienda Agricola l’Olivella, Azienda Agricola Villa Simone, Cantina Ribelà, Casale Vallechiesa, Merumalia Wine Resort, Società Agricola Gabriele Magno, Tenuta di Pietra Porzia.

Al fianco delle cantine secondo una modalità di collaborazione ormai più che collaudata della Rete di Impresa, ci saranno i Ristoratori delle nostre terre, che con show cooking o veri e propri servizi portati in tavola nelle suggestive location delle cantine, metteranno in campo tutta la loro Arte Culinaria rielaborando tradizionali ricette e reinterpretando nuove pietanze il tutto utilizzando i prodotti e i vini delle nostre terre.

Inoltre nella giornata di sabato 25 maggio sarà organizzato uno speciale Instameet #TerreOspitali, un tour con 60 instagrammer, foodblogger, travelblogger e appassionati della fotografia digilale che daranno il via ad un racconto digitale sui loro profili social in diretta dalle Cantine e dagli show cooking.

Dalla mattina al tramonto assaporeranno e vivranno appieno le luci, i colori le atmofere e tutte le sfumature cromatiche legate al mondo del vino e dei vigneti della D.O. del Frascati.

Per tutte le informazioni sulla festa, orari di svolgimento, programmi e iniziative nelle singole cantine è  possibile consultare il sito internet della Rete di Terre Ospitali al seguente indirizzo: http://www.terreospitali.info/ o  seguire il nostro evento sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/events/320410178641265/permalink/323227168359566/

Terre Ospitali

Le “Terre Ospitali dei Castelli Romani” luoghi di emozioni, tra arte, natura e tradizioni enogastronomiche.

I Castelli Romani e i Monti Prenestini sono, a due passi da Roma, i luoghi dove l’amalgama delle millenarie influenze culturali greche, romane e cristiane hanno generato e diffuso i valori della buona accoglienza, della cucina genuina e della convivialità.

La Rete di Impresa per la Filiera Turistica dei Castelli Romani vede l’unione di 56 aziende tra le eccellenze della ristorazione, produzione vitivinicola, ospitalità agrituristica e trasformazione alimentare e dolciaria tradizionale diffuse nei sei comuni di Monte Porzio Catone (Ente Capofila), Colonna, Frascati, Grottaferrata, Montecompatri, Rocca di Cave e Rocca Priora.

Il progetto, che mira allo sviluppo e alla promozione della filiera turistica in ogni suo settore, sia esso culturale, naturale o enogastronomico, ha visto la creazione di una coesa unione con gli Enti presenti sul territorio. I partner istituzionali del progetto sono: la Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini, il Gal dei Castelli Romani e Prenestini, il Parco Regionale dei Castelli Romani, il Consorzio Bibliotecario dei Castelli Romani con la sua DMO, la Condotta di Slow Food di Frascati e delle Terre Tuscolane, il Sistema Museale MuseumGrandtour e la CNA Roma Castelli Romani.

Terre Ospitali, un progetto all’insegna della qualità e dell’innovazione, in un territorio che vuole raccontarsi per ciò che è stato nel passato e stupire per quello che oggi riesce ad esprimere, in un luogo dove poter vivere un’esperienza unica ed irripetibile, avvolti dal calore e dalle emozioni delle nostre “Terre Ospitali”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email