Toukon Velletri protagonista a Fidenza

Nel fine settimana del 23 novembre gli atleti del karate e del parakarate del Toukon sono stati impegnati a Fidenza nel campionato nazionale Csen

0
141
toukon_de_angelis_boccia
Il podio Toukon con l’oro di Gabriele De Angelis e l’argento di Riccardo Boccia

Un altro intenso fine settimana quello degli atleti della squadra agonistica di karate e degli atleti del parakarate del Toukon che sono partiti per Fidenza alla conquista delle medaglie e dei titoli al campionato nazionale Csen del Coni. In una lunga staffetta, si sono alternati sui tatami i 2000 atleti provenienti da tutte le regioni. In questa competizione, sabato 23 novembre il Toukon ha schierato 7 atleti di cintura nera e marrone, che nel kumite hanno dimostrato la loro passione per il karate salendo sui tatami e giocandosi il tutto per tutto. Una bella gara quella nella categoria -68kg che ha visto protagonisti due degli atleti del Toukon: Gabriele De Angelis e Riccardo Boccia che hanno superato brillantemente i diversi livelli guadagnandosi l’accesso in finale dopo aver padroneggiato gli incontri. Una finale desiderata da tutti ed anche dal maestro Luca Nicosanti che ha potuto raccogliere i frutti del lavoro svolto e della crescita qualitativa degli atleti. Una bella finale che ha visto trionfare Gabriele De Angelis al quale è stata assegnata una borsa di studio nell’ambito del progetto “Un sorriso per Andrea”, dedicato agli atleti di alto livello di karate. Un altro risultato importante per Emanuele Leoni che sta accorciando i tempi e che in questa occasione sale sul secondo gradino del podio portando a casa una medaglia d’argento. Buona e dinamica anche la prestazione per Riccardo Bianchi, anche se cede la medaglia di bronzo e si piazza ad un buon 5° posto. Domina il tatami Ester Nicosanti, unica ragazza in gara per il Toukon in questa occasione, che si testa nella nuova categoria di peso, non trovando però riscontro arbitrale alle tecniche tirate. Anche Lorenzo De Angelis testa la sua competenza nella categoria di peso superiore passando il primo turno e fermandosi al secondo. Enrico Pontecorvi porta a casa un’altra importante esperienza di crescita proficua che sicuramente darà frutti al tempo giusto. Calato il sipario sulla gara del sabato, domenica 24 novembre hanno solcato i tatami gli atleti del parakarate che si sono combattuti i titoli cimentandosi nell’esecuzione dei kata superiori. Un successo assicurato di pubblico e di critica per gli atleti del Toukon che si sono aggiudicati i seguenti piazzamenti, non senza qualche disattenzione arbitrale che ha penalizzato alcuni di loro: Alfonsi Daniele medaglia d’argento, Cellucci Mirko medaglia di bronzo, Spallotta Marco medaglia d’oro, Spallotta Federico medaglia d’oro, Antinori Vanessa medaglia di bronzo, Di Cocco Valerio medaglia d’oro e Sambucci Luca medaglia d’oro. Infine, come ormai accade da qualche tempo, il Toukon era presente anche a Cosenza con Francesco Leoni convocato dalla Fijlkam, che ha rappresentato egregiamente la società e tutta la città di Velletri in occasione del seminario nazionale riservato ai migliori atleti per valutare i livelli di prestazione in preparazione dei prossimi campionati europei. In preparazione dei prossimi appuntamenti sportivi, gli atleti del Toukon riprendono regolarmente gli allenamenti presso la sede sociale nel palazzetto dello sport “S. Bandinelli” di Velletri

 

Print Friendly, PDF & Email