Una brutta battuta di arresto per la Mirafin a Fondi

0
746
pota
Pota della Mirafin calcio a 5 Pomezia
pota
Pota della Mirafin calcio a 5 Pomezia

“Al di la della bravura del Fondi la Mirafin ci ha messo molto del suo,una squadra irriconoscibile, e nella gara piu’ importante non e’ riuscita a brillare come nelle altre occasioni – inzia così la nota della Mirafin calcio a 5 dopo la brutta sconfitta a Fondi della prima squadra. Un bruttissimo approccio alla gara ha dato la senzazione che sarebbe stata una giornata storta. Gia’ dopo soli 10′ si e’ trovata sotto a livello di falli commessi ben quattro.Su un tentativo di ripartenza gestita male al 7′ Silva si ritrova il pallone tra i piedi che non da scampo a Moranti. Le due squadre non hanno grosse occasioni per andare a rete,i rossoblu provano dalla distanza, ma Bacaro e compagni sono imprecisi nelle conclusioni,mentre il Fondi e’ veloce nelle ripartenze ma non impensierisce molto Moranti.Al 21′ il raddoppio dei padroni di casa, che usufruiscono del tiro libero dove Triolo non sbaglia. Un occasione per Bacaro che incredibilmente manda a lato – continua così l’ufficio stampa della Mirafin commentando il match perso a Fondi. Il secondo tempo la Mirafin da l’impressione di poter rispondere al Fondi costringendoli a chiudersi nella propria metacampo,cosi da conquistarsi almeno cinque angoli consecutivamente ma che non portano a nulla. Al 7′ Faria fornisce l’assist per Silva portando la propria squadra sul 3-0. Due minuti dopo Lorenzoni riapre la gara imbeccato bene da Bacaro. Al 15′ Bastos colpisce il palo esterno, mentre Faria su punizione battuta da Losada porta a quattro le reti per il Fondi.Mister salustri gioca la carta del portiere di movimento, ma è il Fondi a gonfiare ancora la rete al 25′ con Nuniho e al 31′ con Losada per il 6-1 finale – si avvia alla conclusione la nota. Mister Salustri: “siamo tutti colpevoli compreso i dirigenti in tribuna nessuno escluso,io per primo mi assumo le responsabilita’ della sconfitta,abbiamo approcciato male il confronto, ma e’ impensabile che si possano vincere tutte le gare altrimenti saremmo dei marziani – con questa dichiarazione dell’allenatore della serie C1 Mirafin calcio a 5 si conclude il comunicato stampa della società di Pomezia”.

G.S.FONDI:PETRELLA A.-GIONTA-LOSADA-NUNIHO-TRIOLO-PETRELLA P.-FARIA-BASTOS-SILVA-INACIO. ALL. TREGLIA MICHELE

MIRAFIN: MOLITIERNO-FRATINI-CECE-PROIETTI-BACARO-ARMENIA-LORENZONI-POTA-GENOVESI-BENEDETTI-MORANTI. ALL. SALUSTRI MAURIZIO

RETI:PT 7′ SILVA – 21′ TRIOLO -ST 7′ SILVA – 9′ LORENZONI – 17′ FARIA – 25′ NUNIHO – 31′ LOSADA

AMMONITI: SILVA-BASTOS (F)-BACARO-MORANTI (M)

ARBITRI:DAVIDE VARI DI FROSINONE E ROBERTO GALASSO DI APRILIA

Print Friendly, PDF & Email