Una proposta per il risparmio energetico ad Albano

Una proposta per il risparmio energetico arriva dai Cittadini per il Movimento Cinque Stelle di Albano

0
66
albanolaziale
Albano Laziale - piazza Mazzini

“Grazie alla Norma Fraccaro il Comune di #AlbanoLaziale ha ottenuto 130.000 euro per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Come #M5S abbiamo pensato ad una proposta: il #RedditoEnergetico. È una progetto già realtà nel comune di Porto Torres e in fase di attuazione a Milano. Il progetto si basa sulla istituzione di un fondo pubblico, nel nostro caso, utilizziamo i fondi della #NormaFraccaro (130.000 euro). Con questo fondo si finanzierà l’installazione d’impianti fotovoltaici sulle case dei cittadini di Albano Laziale, in comodato d’uso, a partire da quelli con redditi più bassi ma destinato a tutti. Gratuitamente. L’impianto produce energia, questa viene usata dalla famiglia che naturalmente risparmia sulla bolletta. Si calcola che una famiglia possa risparmiare anche 200 euro l’anno. Il pannello fotovoltaico produce energia anche quando non è in uso e tutta l’energia in più viene ceduta alla rete. In questo modo si ricava un surplus che va ad alimentare il fondo. Che, a sua volta, consentirà l’acquisto di nuovi pannelli fotovoltaici da installare sui tetti di altre case. Così si crea un circolo virtuoso. Anno dopo anno il numero di tetti fotovoltaici aumenteranno. Crescerà la sensibilità ambientale, aumenteranno le famiglie che potranno ridurre la spesa per le bollette e si diffonderà la cultura dell’energia rinnovabile. Inoltre, questa proposta, incentiva lo sviluppo economico del territorio favorendo la creazione di una filiera locale nel settore della installazione, manutenzione, gestione e smaltimento di impianti di produzione d’energia da fonti rinnovabili. Per essere più efficiente questa proposta richiede che la convenzione stipulata con la ditta appaltante preveda la gestione totale del ciclo di vita dei pannelli fotovoltaici: installazione, manutenzione e smaltimento. In questo modo il Comune non dovrà farsi carico di costi presenti e futuri. Per il #Movimento5Stelle le rivoluzioni si fanno così: gentili, smart e rispettose per l’ambiente. Un idea semplice ma geniale. Le buone idee vanno diffuse” dichiarano i Portavoce dei Cittadini per il Movimento 5 Stelle Albano Laziale Giuseppe Vittorini e Francesco Leone

Print Friendly, PDF & Email