Valle Martella, inaugurato l’anno scolastico nell’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini

0
1919
inaugurazione_Istituto_valle_martella_zagarolo
Inaugurazione Istituto Valle Martella a Zagarolo
inaugurazione_Istituto_valle_martella_zagarolo
Inaugurazione Istituto Valle Martella a Zagarolo

“Alla presenza dell’assessore alla pubblica istruzione, Emanuela Panzironi e dell’assessore ai lavori pubblici, Marco Bonini, il sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai, ha inaugurato quest’oggi l’anno scolastico 2015-2016 partendo dall’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Valle Martella. Al preside dell’Istituto è stata consegnata una lettera a firma congiunta del primo cittadino e dell’assessore alla pubblica istruzione, Emanuela Panzironi, indirizzata all’intero corpo docenti e alle famiglie degli studenti” così l’ufficio stampa di Zagarolo informa dell’apertura dell’anno scolastico a Zagarolo.

“Desideriamo augurare a tutti voi un anno scolastico da vivere con la passione che avete sempre dimostrato e l’entusiasmo che siete sempre riusciti a trasmettere agli studenti che hanno scelto di studiare nella città di Zagarolo. La comunità scolastica è un punto di riferimento per l’educazione civica e culturale, è il primo supporto per le famiglie e per la formazione dei loro figli” scrivono Lorenzo Piazzai, sindaco di Zagarolo, ed Emanuela Panzironi, assessore con delega ai servizi sociali, pubblica istruzione e cultura.

Di seguito la nota stampa completa:
“Alla presenza dell’assessore alla pubblica istruzione, Emanuela Panzironi e dell’assessore ai lavori pubblici, Marco Bonini, il sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai, ha inaugurato l’anno scolastico 2015- 2016 partendo dall’Istituto Comprensivo Rita Levi Montalcini di Valle Martella. Al preside dell’Istituto è stata consegnata una lettera a firma congiunta del primo cittadino e dell’assessore alla pubblica istruzione, Emanuela Panzironi, indirizzata all’intero corpo docenti e alle famiglie degli studenti. “Desideriamo augurare a tutti voi un anno scolastico da vivere con la passione che avete sempre dimostrato e l’entusiasmo che siete sempre riusciti a trasmettere agli studenti che hanno scelto di studiare nella città di Zagarolo – scrivono Lorenzo Piazzai, sindaco di Zagarolo, ed Emanuela Panzironi, assessore con delega ai servizi sociali, pubblica istruzione e cultura. – La comunità scolastica è un punto di riferimento per l’educazione civica e culturale, è il primo supporto per le famiglie e per la formazione dei loro figli”. Sin dall’insediamento, gli sforzi della giunta Piazzai si sono concentrati soprattutto nel settore scolastico: introduzione del RID bancario per il pagamento della ristorazione scolastica, lotta all’evasione, salvaguardia delle classi meno abbienti e sopralluoghi accurati nei plessi scolastici. “La scuola, in questo senso, è l’humus dei valori di partecipazione civile e democratica, è il luogo in cui i primi caratteri si trasformano in comportamenti e condotte di vita – ha sottolineato l’assessore Panzironi. – Desidero augurare al preside della scuola di Valle Martella, alle insegnanti, agli studenti e alle loro famiglie, un buon lavoro appassionato, entusiasmante e cooperativo con la speranza che quest’anno scolastico possa trasformarsi in una crescita formativa dei nostri ragazzi, lanciati verso il progresso”. “Da parte nostra ce la metteremo tutta affinché le scuole di Zagarolo abbiano sempre un interlocutore presente e sensibile. Impegno e concertazione tra enti scolastici, famiglie ed Istituzioni sono il primo passo per quella sinergia alla base di valore e qualità – ha concluso il sindaco Piazzai. – È davvero un piacere essere qui a Valle Martella ad inaugurare l’anno scolastico. Proprio qui desidero ricordare che la scuola disegnata nella nostra Costituzione è un luogo per tutti, un organo vitale della democrazia perché serve a risolverne il problema centrale della formazione dei cittadini”.
Print Friendly, PDF & Email