A Valmontone la Parente per parlare di Rei e Dopo di Noi

Annamaria Parente, Senatrice PD, a Valmontone per discutere delle nuove misure dedicate al Rei e al Dopo Di Noi con sindaci e associazioni

0
819
parente
Anna Maria Parente

Lunedì 9 ottobre alle 17.30, a Valmontone, all’interno del Palazzo Doria Pamphilj si terrà un dibattito dedicato a come “Prendersi cura della fragilità delle persone”. Sarà un’occasione per un confronto aperto sulle iniziative messe in campo dal Governo sul reddito di inclusione, prima misura nazionale contro la povertà, e il Dopo di noi, legge attesa da anni dalle persone con disabilità e dalle loro famiglie.  L’obiettivo è quello di raccogliere istanze da cittadini e cittadine, associazioni, famiglie e istituzioni locali con l’obiettivo di far vivere pienamente le misure messe in campo dal Governo sui territori e avviare un percorso di ascolto da parte delle istituzioni. Nel corso dell’iniziativa verranno presentati e distribuiti due vademecum, sul Rei e sul Dopo di noi, che conterranno tutte le informazioni e gli strumenti utili a conoscere nel dettaglio le due Leggi. Prenderanno parte al dibattito: Alberto Latini, Sindaco di Valmontone, Mons. Vicenzo Apicella, Vescovo della Diocesi Suburbicaria di Velletri, Maria Grazia Angelucci, Assessore Valmontone alle Politiche Sociali, Sanità, Cultura, Maristina Capuzzo, Segretario Territoriale Pensionati Roma Capitale e Rieti, Giuseppina Turco, Cooperativa sociale “Il Melograno”, oltre ai sindaci di Labico, Colleferro, Montelanico, Segni, Gorga, Gavignano e Artena.

Print Friendly, PDF & Email