Velletri, a Porta Napoletana l’epilogo il Gusto del Natale

0
939
natale
Il Gusto del Natale
natale
Il Gusto del Natale

“Un evento oramai consolidato che, come ogni anno, supera di gran lunga tutte le aspettative – inizia così la nota dell’associazione culturale degli Amici di Ratatoulle. Giunto alla 5° edizione, anche quest’anno è riuscito con grandissimo successo. Dal 10 Dicembre giorno d’apertura ufficiale dell’evento, organizzato dallo staff degli Amici di Ratatouille, nei locali della storica e conosciuta “Porta Napoletana”, oramai diventato il punto d’eccellenza, nonchè Centro Eno-Gastronomico Città di Velletri è sempre più protagonista del “Gusto”. L’obiettivo è sempre lo stesso, mirato alla valorizzazione, promozione e diffusione dei prodotti tipici locali del territorio veliterno, in un periodo, come quello del Natale, dove vanno di scena sulle tante tavole imbandite per le festività. A volte si ha la convinzione che se ci si rivolge fuori troviamo l’occasione, la novità, e la qualità, trascurando ciò che di buono e d’eccellente la nostra terra e territorio ci offrono. La continua dimostrazione ce l’abbiamo proprio da questi eventi che, si riesce a mettere insieme il più gran numero delle realtà eno-gastronomiche del nostro paese: cantine vinicole, produttori d’olio, di birra, il miele e prodotti tipici come confetture marmellate e conserve, il Pane “Velletrano”, ma anche prodotti nuovi come il melograno, il caffè, le erbe aromatiche e il peperoncino. Una vera e propria vetrina del “Gusto” ha animato l’intero periodo attraverso corsi, incontri, seminari, degustazioni, dimostrazioni, laboratori e tanto altro, promuovendo e portando a conoscenza dei numerosissimi visitatori che hanno risposto in maniera molto positiva, con tante presenze durante i giorni d’apertura. A far da cornice è stato l’allestimento, in modo da creare un ambiente natalizio e familiare, ma con estremo gusto, raffinatezza, eleganza, ma allo stesso tempo si respirava quell’atmosfera magica che solo il Natale offre. Per rendere unico l’evento sono stati curati tutti i vari aspetti, e visto che il Natale e dei più piccoli, proprio per i bambini è stata realizzata la casetta di Babbo Natale con il vero “Vecchietto” che distribuiva caramelle e regalava momenti suggestivi, con infinite foto ricordo anche per i più grandi. Suggestivo ed emozionante l’arrivo in Slitta e Cavalli con una grande nevicata, a cura del Gruppo Folcloristico Equestre Città di Velletri Franco De Masi. Attrattiva interessante è stato il Presepe, con una bella sorpresa per Velletri, con la riproduzione di Porta Napoletana, il quale ha creato un certo entusiasmo per chi lo visitasse, nonchè simbolo religioso immancabile del Natale, anche qui la cura del particolare e nulla lasciato al caso con effetti e personaggi in movimento, originari di San Gregorio Armeno, la cometa e il cielo stellato. Con altrettante caramelle e dolciumi è stato il giorno della Befana, altra iniziativa importante, dove le “Befane” dell’Associazione Ratatouille hanno allestito un buffet a Porta Napoletana – continua così la nota. Altra iniziativa molto interessante è stato il progetto svoltosi nelle due prime settimane dell’evento, la mattina è stata dedicata agli alunni degli istituti comprensivi di Velletri, dove hanno potuto avvicinarsi al mondo dell’enogastronomia con lezioni, degustazioni e laboratori, in particolare sull’olio e cioccolato. Anche qui grandissima adesione, dove si coglie l’occasione per scusarsi con tutte quelle realtà, dove per motivi di tempo, non sono riuscite a partecipare. Ringraziamo a questo punto chi ha reso possibile la realizzazione di questo evento: le aziende vinicole presenti sul territorio di Velletri, sempre pronte ad aiutarci a promuovere le nostre eccellenze locali: Vigna Rioli, Le Quattro Vasche, Colle delle Cese, Ceracchi Gianni, Piana dei Castelli, Casa Divina Provvidenza, Ciccariello. Un Grazie a tutte le Aziende Agricole: Schanti Gaia, Terre dei Volsci e il responsabile del Miele Marco Moretti, Mr Chili del Peperonciono, Il Porcospino, I Fratelli Corsetti delle erbe aromatiche, Fabrizio Di Silvio dei Melograni. Un grazie al Mulino del Ferraro e al Forno Silvestri di Via Metabo, con la gentilissima Roberta. Un grazie va ai Frantoi Salimei, Oscar e Vidili. Un Grazie ai nostri Sponsor: Salvatori Service, Studio Medico Dott.ssa Christiana Lucchesi, il Cinema Augustus, Agriappia, Inty, Farmacia Cesaroni, e la sempre presente Monica Felci della Bottega dei Desideri, quest’ultima non solo sponsor, ma sostenitore attivo dell’Associazione. Un grazie va alla nostra Dottoressa Biologa Nutrizionista Alessia Mancini; all’Avis Comunale di Velletri, all’ Associazione Cuochi di Roma, Condividi l’Autismo, al Comune di Velletri e al Giornale L’artemisio. Un grazie doveroso e particolarmente sentito ai pittori che hanno contribuito a rendere Porta Napoletana un luogo accogliente, caldo, luminoso e vivo: Gisella Caravà, Maria Nobili, Pietro Piu e Alberto Bastianelli. Al nostro Babbo Natale Franco Astolfi, un grazie di cuore per rendere ogni Natale magico facendoci tornare tutti un po’ bambini. Con la speranza che ci siano sempre più eventi di questo genere e, di riportare l’Eno-Gastronomia tra le vette più alte. L’associazione Ratatouille – conclude così la nota l’associazione culturale veliterna – infine ringrazia tutti coloro che ci seguono, ci danno fiducia e credono in quel che facciamo, i tanti visitatori e i tanti bambini che sono il vero spirito associativo che ci fa raggiungere di questi risultati”.

Print Friendly, PDF & Email