Velletri, la pallade d’argento a Enrico Todi

Un personaggio che ha speso la sua vita per l’arte e la cultura, Enrico Todi, a cui quest'anno viene assegnata la Pallade d'Argento edizione 2018

0
523
Enrico Todi

LA PALLADE D’ARGENTO A ENRICO TODI

da quest’anno verrà assegnata ad un personaggio distintosi nel mondo dell’arte e della cultura

Il Premio Nazionale Pallade Veliterna da quest’anno assume un valore particolare, verrà assegnato ogni anno ad un personaggio che nella sua vita si è distinto nel mondo dell’arte e della cultura. Il primo a riceverla sarà Enrico Todi. Si tratta di un personaggio “storico” di Via Margutta con la sua Galleria Vittoria rappresenta una pagina determinante della vita della strada degli artisti per eccellenza. Sor Enrico è stato l’anima di tante serate marguttiane durante le quali ha premiato con il sanpietrino d’oro – la breccola d’oro e er mejo figo del bigonzo personalità del mondo del cinema della musica e dell’arte. La Pallade d’argento vuole proprio riconoscere questo suo costante impegno a favore del bello, ha vissuto gli anni d’oro della dolce vita romana amico di Fellini e di Gigi Magni rappresenta per gli artisti un vero punto di riferimento. Per il Circolo Artistico La Pallade Veliterna è un onore e un piacere insignirlo della prima Pallade d’argento e riconoscere così il suo impegno per la diffusione delle arti visive. Si salda ancor di più il legame della città di Velletri con gli “operatori” di Via Margutta per uno scambio culturale proficuo e interessante che porterà certamente a ottimi risultati e allo sviluppo dell’offerta culturale di Velletri. La consegna della Pallade d’argento avverrà Domenica 30 Settembre 2018 nell’ambito del VI Velletri Wine Festival Nicola Ferri.

Print Friendly, PDF & Email