Verginelli «Dobbiamo dare tutti qualcosa in più»

Atletico Montecompatri (calcio, III categoria.), il centrocampista offensivo Alessandro Verginelli: «Dobbiamo dare tutti qualcosa in più»

0
243
verginelli
verginelli

Un’altra partita condizionata da episodi arbitrali poco fortunati per l’Atletico Montecompatri che nel match di sabato scorso sul campo del San Michele (attuale terzo della classe) ha incassato un bruciante 3-1. «Il primo tempo è cominciato in maniera nervosa ed è proseguito senza grosse emozioni – racconta il centrocampista offensivo classe 1988 Alessandro Verginelli – L’occasione migliore, però, l’abbiamo avuta noi con un tiro di Bordi che il portiere avversario ha miracolosamente deviato sulla traversa. Nella ripresa siamo andati sotto sugli sviluppi di una palla persa da una nostra rimessa laterale, ma abbiamo immediatamente reagito pareggiando i conti con una punizione di Mattia Cappellini. Purtroppo a poco più di dieci minuti dalla fine l’arbitro ha assegnato un rigore molto molto dubbio per un fallo che era fuori area e in seguito è arrivato anche il 3-1 su un fuorigioco solare. Al di là degli episodi negativi, comunque, non riusciamo a dimostrare in pieno il valore di una squadra che è attrezzata per fare molto meglio e quindi dobbiamo provare a dare tutti qualcosa in più». Nel prossimo turno, che l’Atletico Montecompatri affronterà senza gli squalificati Transerici e Cesali, la squadra di mister Daniele Nardi ospiterà un’altra big del girone. «Giocheremo contro il Don Pino Puglisi Nettuno, squadra che all’andata ci frenò sull’1-1 dopo quattro vittorie consecutive – ricorda Verginelli – In quella sfida sbagliai un calcio di rigore e forse proprio non aver vinto quella partita è stata la svolta negativa della nostra stagione. Il prossimo avversario, comunque, ha una squadra molto esperta in cui spiccano due attaccanti che a mio parere sono i più forti del girone. Gli stimoli domenica saranno alti, ma dovranno esserlo sempre in tutte le dieci partite che rimangono da giocare. Io sono uno dei pochi monticiani del gruppo e ci tengo a fare bene, ma sono sicuro che sia così per tutti: cercheremo di dare il massimo in questo finale di stagione».

Print Friendly, PDF & Email