Violante, Fini e Menia ad Albano per ricordare le vittime delle Foibe

0
1010
foibe2017locandina
Albano, Giorno del Ricordo 2017
foibe2017locandina
Albano, Giorno del Ricordo 2017

Il Comune di Albano Laziale, in occasione del Giorno del Ricordo, celebrerà la memoria delle vittime delle Foibe e dell’esodo degli italiani di Istria, Fiume e Dalmazia. Appuntamento, domani 2 febbraio, a partire dalle ore 10, a Palazzo Savelli (Piazza della Costituente n. 1 – Albano Laziale). Il progetto, curato dalla testata giornalistica online Meta Magazine (www.metamagazine.it) in collaborazione con l’Associazione di Cultura Istriana, Fiumana e Dalmata del Lazio e l’archivio Museo Storico di Fiume di Roma, vedrà la partecipazione degli istituti scolastici del territorio, in particolare del Liceo Classico “Ugo Foscolo”, l’istituto “Leonardo Murialdo” e l’istituto tecnico “Antonio Gramsci”. A fare gli onori di casa sarà il Sindaco di Albano Laziale, Nicola Marini. A seguire interverranno Marino Micich, Presidente dell’Associazione di Cultura Istriana, Fiumana e Dalmata del Lazio, l’Onorevole Roberto Menia, primo firmatario e promotore della legge istitutiva del Giorno del Ricordo, e due tra gli ultimi Presidenti della Camera dei Deputati, Onorevole Luciano Violante e Onorevole Gianfranco Fini. Durante l’evento saranno inoltre letti due contributi, scritti appositamente per l’occasione, dal Presidente della Camera dei Deputati, Onorevole Laura Boldrini, e dal Presidente della Regione Lazio, Onorevole Nicola Zingaretti.

Print Friendly, PDF & Email