Vis Artena conclude la prima stagione in Serie D

La formazione rossoverde del Vis Artena termina il campionato di Serie D posizionandosi all’ottavo posto in classifica con 55 punti

0
268
visartenaflaminia
Vis Artena - Flaminia Civita Castellana Coppa Italia Serie D 9 settembre 2018

La Vis Artena chiude con una vittoria casalinga il primo campionato di Serie D. La squadra del patron Sergio Di Cori e del presidente Roberto Matrigiani ha battuto 2 a 1 il Castiadas grazie alle reti di Sabelli e Crescenzo. La formazione di Francesco Punzi conclude il campionato posizionandosi all’ottavo posto in classifica con 55 punti.

Vis Artena (4-4-2): Rausa, Marianelli (46’ Austoni), Montesi, Tarantino, Costantini, Binaco, Crescenzo, Sabelli (84’ Palombi), Persichini (73’ Cuscianna), Panella (59’ Capanna), Baldassi (59’ Origlia). A disposizione: Loscalzo, Pompei, Cristini, Turpeinen. Allenatore: Francesco Punzi.

Castiadas (3-5-2): Forzati, Pinna, Fe, Carboni, Costa (84’ Manca), Capone, Aiana (80’ Melis), Carrus, Figos, Odianose (84’ Camba), Perotti. A disposizione: Idrissi, Proto, Cordeddu, Mesina. Allenatore: Rosolino Puccica.

Arbitro: Giorgio Bozzetto di Bergamo; Assistenti: Andrea Perali di Chiari e Luca Bernasso di Milano.

Marcatori: 13’ Sabelli, 16’ Crescenzo (V); 65’ Figos (C).

Ammoniti: Baldassi (V); Costa, Carrus, Odianose (C).

Angoli: 6 (V); 4 (C).

Recupero: 2’ st.

Spettatori: 400 circa.

 

Print Friendly, PDF & Email