Vis Artena, torna a parlare mister Punzi

Alla vigilia della partita contro l'Ostiamare Lido in campionato parla l'allenatore della Prima Squadra del Vis Artena Francesco Punzi

0
313
visartenaflaminia
Vis Artena - Flaminia Civita Castellana Coppa Italia Serie D 9 settembre 2018

Ostiamare Lido – Vis Artena, alla vigilia della partita parla mister Punzi

Il tecnico rossoverde: “Ci aspetta una partita difficile”

La Vis Artena si prepara per la sfida infrasettimanale contro l’Ostiamare Lido Calcio. Tutti a disposizione i calciatori di mister Punzi, eccezion fatta per Luca Tarantino, (uscito malconcio al termine della partita contro l’Aprilia Racing) per la partita di domani, mercoledì 26 settembre, alle ore 15:00 ad Ostia in via Giovanni Amenduni. Un esordio in Serie D più che positivo per la compagine rossoverde che nelle prime due giornate di campionato ha sconfitto Aprilia e Cassino, formazioni costruite per ambire alla vittoria finale.

“Due vittorie che ci danno morale e consapevolezza per poter ambire al nostro obiettivo della salvezza – commenta mister Francesco PunziE’ solamente l’inizio; di buono ci prendiamo le prestazioni e i punti, ma dobbiamo non rimanere con i piedi per terra ma qualcosa in più: questo è un campionato molto difficile, le difficoltà e i momenti difficili sono dietro l’angolo”.

Alla vigilia della partita in casa dell’Ostiamare Lido Calcio, mister Punzi dichiara: “Ci aspetta una partita difficile, partendo dal presupposto che le partite infrasettimanali nascondono sempre delle insidie dal punto di vista fisico e del recupero. Andiamo ad affrontare una squadra che ha giocatori con grande esperienza nella categoria, vengono da una sconfitta, giocheranno in casa: hanno sicuramente voglia di ripartire immediatamente. Noi dobbiamo farci trovare pronti. Sarà una partita importantissima: vediamo a che punto siamo, anche nel recupero mentale, in così breve tempo, se siamo pronti ad affrontare questa categoria. Lo vedremo anche dall’approccio alla partita di domani”.

Cosa non è piaciuto al tecnico rossoverde nelle prime sfide di campionato? “Domenica abbiamo iniziato in maniera meno positiva rispetto al solito. Siamo partiti un pochino più timidi; poi il calcio di rigore ci ha aiutato ad entrare in partita. Dobbiamo essere migliori nell’approccio altrimenti si rischia di andare sotto e la partita sarà tutta in salita”.

 

Print Friendly, PDF & Email