Vittoria al cardiopalma a Terracina per le Stars del Marino Pallavolo

0
743
Stars Marino Pallavolo
Stars Marino Pallavolo
Stars Marino Pallavolo
Stars Marino Pallavolo

SPORT – Prima trasferta lunga per le ragazze del Marino Pallavolo che sabato 30 novembre sono andate a giocare a Terracina contro la formazione della Futura92, riuscendo ad avere la meglio sulla squadra di casa solo al quinto set. La partita è sembrata fin da subito ostica visto il freddo e l’esiguo numero di cambi a disposizione con cui Mister Sabatini ha dovuto fare i conti  a causa di qualche infortunio ed impegni lavorativi che hanno ridotto la rosa a sole 10 giocatrici. Nel sestetto iniziale Capitan Spezzi al palleggio e Marconi opposto, Silvagni e Di Bernardino in posto 4, Manili e Salustri al centro con Manarin libero. Dopo un avvio altalenante tra le due formazioni, le marinesi sembrano prendere sicurezza e coscienza dei propri mezzi e, nonostante una ricezione molto fallosa, riescono a inanellare una serie di attacchi vincenti che scardinano la difesa avversaria e mettono in difficoltà le padrone di casa; a nulla servono gli attacchi potenti delle due “over” del Terracina che sono davvero l’anima della squadra, le Stars si aggiudicano il set 25 a 23. Il copione sembra ripetersi anche nel secondo set, il gioco espresso dalle due squadre non è molto continuo e i tanti errori da una parte e dall’altra della rete caratterizzano tutto l’andamento della gara, è però di nuovo la squadra ospite che, prendendo spunto da una serie di battute di Di Bernardino, riesce a fare il break che gli consentirà di gestire fino alla fine il set, vinto poi per 25 a 20. Al rientro in campo succede però qualcosa nella testa delle Stars che cominciano a subire la battuta avversaria, non riuscendo così a dare la possibilità a Martina Spezzi di amministrare al meglio l’attacco: le ragazze non riescono ad avere la concentrazione giusta mentre il Terracina comincia a ritrovare le sue sicurezze, a nulla sembrano servire gli ingressi di Boeretto e di Miscoli, tutto risulta molto più contratto e difficile per le marinesi e senza che se ne rendano conto la squadra di casa vince con tranquillità il terzo e il quarto set pareggiando così i conti. Sembra che le giovani terracinesi abbiano ormai la vittoria in pugno ma le Stars stavolta non ci stanno a perdere ed entrano in campo grintose e determinate: la ricezione ritorna a funzionare a dovere e in difesa non cade più nulla, il gioco ritrova la sua fluidità e le ragazze di Sabatini si portano avanti con facilità sulla squadra di casa che non riesce più a minare le certezze delle marinesi; solo verso la fine del set il Terracina riesce a strappare qualche punto in più ma le Stars sono ormai indirizzate verso la vittoria finale per 3 a 2. Una gara sicuramente non bellissima tecnicamente, ricca di errori e disattenzioni che sicuramente mette in evidenza la lunga crescita che le Stars ancora devono fare per essere più costanti nel gioco, stavolta il campo le ha comunque premiate ma il lavoro mentale per ottenere le certezze e le sicurezze necessarie ad un campionato così impegnativo è ancora molto. Le doti e il talento non mancano piuttosto un pizzico di umiltà e altruismo in più faranno sicuramente ottenere alle ragazze quella forza di reagire che solo le grandi squadre hanno.

Sabato 7 dicembre a Cava dei Selci intanto le aspetta un’altra partita importante, verrà infatti a far visita alle ragazze di Sabatini il Volley Formello che in classifica si trova a soli 3 punti sotto il Marino, sarà perciò un vero e proprio scontro diretto per confermare quello che di buono è stato fatto fino ad oggi, alle ragazze il compito di dimostrare ancora una volta il loro valore.

Print Friendly, PDF & Email