Viva Frascati dopo i fatti della notte del 24 maggio

La lista civca Viva Frascati dopo i fatti del 24 maggio "siamo estremamente preoccupati sulla tenuta della sicurezza nella nostra amata Città"

0
143
vivafrascati
Viva Frascati

“La lista civca Viva Frascati dopo i fatti del 24 maggio “siamo estremamente preoccupati sulla tenuta della sicurezza nella nostra amata Città”

Prima come cittadini e poi come lista civica Viva Frascati, siamo estremamente preoccupati sulla tenuta della sicurezza nella nostra amata Frascati. Quanto accaduto nelle notti dell’ultimo fine settimana nel quadrante storico San Rocco, Piazza Paolo III, Largo Duca di York e Via Dell’Olmo ha dell’assurdo; tra pugni e armi bianche è stato un via vai di risse, urla e danni alla città, addirittura lancio di bottiglie nelle case di Via Diaz. Una città terra di conquista per quanti di coloro mischiati nella movida senza controllo e sicurezza, padroneggiano incutendo paura e forte preoccupazione nei cittadini e negli avventori, in dispregio delle precise direttive che il governo e la regione Lazio hanno dato, per la prevenzione da corona virus e per tutelare la salute dei cittadini. Occorre conoscere se esiste un coordinamento cittadino che possa controllare con più efficacia e presenza questa fase, segnalando inoltre che anche altre parti della città come i viali di Villa Torlonia sono frequentati da centinaia di ragazzi spesso sprovvisti di mascherine. Queste nostre riflessioni le faremo anche in consiglio comunale quando si affronterà la mozione riguardante la sicurezza.  Viva Frascati è vicina ai cittadini e ai commercianti che dopo un isolamento difficile e di chiusure ora si trovano costretti a subire violenze gratuite che mettono a repentaglio la loro sicurezza e creano serie difficoltà agli esercenti delle attività commerciali”. Dichiara Viva Frascati.

 

Print Friendly, PDF & Email