Vivace, i Giovanissimi vogliono il Trofeo Adriatico

Grottaferrata, Vivace Furlani 1922: il Trofeo Adriatico di Rimini nel mirino dei Giovanissimi 2003. Le dichiarazioni della società.

0
362
giovanissimi_2003
Vivace Grottaferrata, giovanissimi 2003

Prosegue senza sosta il lavoro del gruppo dei Giovanissimi 2003 della Vivace Furlani 1922. Soddisfatto di quanto fatto fino ad ora il tecnico Lello Salvischiani: «Bilancio sicuramente positivo, visto che è un gruppo nuovo che si è formato quest’anno. Abbiamo alternato prestazioni positive ed altre meno positive. Ci siamo prefissati un obiettivo di crescita individuale e collettiva per la seconda parte di stagione che è appena iniziata. Sono fiducioso, il gruppo è determinato. Oltre ai risultati che hanno un’importanza relativa in questa fase, quello a cui più tengo è la crescita sotto l’aspetto tecnico, tattico e caratteriale. Aspetti che ci saranno utili in vista della prossima stagione». Alle parole di Salvischiani hanno fatto eco quelle del preparatore atletico Antonello Cimino: «I ragazzi migliorano sia fisicamente che tecnicamente, nessuno escluso. Il lavoro che portiamo avanti è importante, in quanto parliamo di atleti in un età sensibile in cui stanno sviluppando le proprie doti fisiche». Il gruppo 2003 è atteso fra il 29 marzo e il 2 aprile dalla prestigiosa kermesse riminese rappresentata dal Trofeo Adriatico. Sull’argomento è intervenuto la Responsabile Relazioni Esterne, Michela Palozzi: «Il Trofeo Adriatico vedrà partecipare diverse categorie sia della nostra scuola calcio che del settore agonistico. Un’occasione utile a rafforzare lo spirito di gruppo ed un momento di arricchimento nel confronto con le altre realtà sportive, di cui molte internazionali. La condivisione di questa esperienza con club di livello, ci consentirà di proseguire sulla strada del miglioramento continuo che abbiamo già intrapreso con soddisfazione».

Print Friendly, PDF & Email