Volley Club Frascati, due gruppi Under 13 ai quarti

Volley Club Frascati, due gruppi Under 13 ai quarti. Coach Luca De Gregorio analizza la situazione e dichiara: “Crescita notevole delle ragazze”

0
116
u_13 _vcf
Under 13 De Gregorio Vcf

L’Under 13 femminile del Volley Club Frascati è quarti di finale del tabellone di categoria. Le ragazze di coach Luca De Gregorio hanno superato il raggruppamento che le vedeva impegnate contro Volley Friends e Aurelio: “La prima partita è stata davvero un bello spettacolo, visto che anche le avversarie si sono dimostrate molto forti – sottolinea De Gregorio – Le ragazze hanno cominciato molto bene, vincendo in maniera autoritaria il primo set. Poi nel secondo stavano conducendo e forse è subentrata un po’ di “paura di vincere” che ha fatto sfuggire loro il controllo della partita e ha permesso al Volley Friends di portarsi a casa il parziale. Nell’ultimo set le nostre ragazze hanno ricominciato a marciare spuntandola in maniera piuttosto chiara. Nella seconda gara con l’Aurelio c’è stato meno equilibrio e ci siamo imposti col punteggio di 2-0 al termine di una prestazione autoritaria. Sono molto contento della crescita mostrata dalle ragazze rispetto alle prime fasi della stagione: abbiamo individualità importanti, ma il gruppo è migliorato tanto anche a livello di collettivo e anche i nuovi innesti di quest’anno si sono perfettamente integrati. Ora bisogna continuare a crescere e, anche in quest’ottica, è prevista la partecipazione delle mie ragazze al torneo “Favretto” nella categoria Under 14, manifestazione che inizierà attorno alla metà di febbraio. In ogni caso dev’essere motivo di orgoglio per il nostro club avere due gruppi della stessa “famiglia sportiva” nei quarti di finale della categoria Under 13: segno che il lavoro che si sta portando avanti a livello giovanile è meticoloso e viaggia sulla giusta strada”. Oltre alle ragazze di De Gregorio, infatti, si è qualificata alla fase successiva anche il gruppo di coach Adriano Di Peco (denominato Frascati Volleyro’ in virtù della stretta collaborazione con la società capitolina) che si è sbarazzato rapidamente sia di Albano che di Settesoli Marino con un doppio 2-0 senza storia. Ha lottato a testa alta, ma non è riuscita a imitare le altre due “consorelle” il gruppo allenato da Annalisa David. Il Pomezia nel primo match ha avuto la meglio in maniera autoritaria per 2-0, poi per le tuscolane è arrivato lo stesso risultato al passivo anche nella sfida con il Duemiladodici: le avversarie si sono dimostrate più organizzate, ma le frascatane hanno comunque lottato con orgoglio.

Print Friendly, PDF & Email