Vsg, Eretum battuto 3-2 nell’Open Femminile

Vsg, Eretum battuto 3-2 nell’Open Femminile dal Volley School Genzano di coach Nicola Guardati. Soddisfatta il capitano Silvia Emili

0
248
open_femminile_vsg
Open Femminile Vsg

Vittoria al cardiopalma per la compagine “Open Femminile” della Volley School Genzano di Roma. Le ragazze del coach Nicola Guardati hanno superato per 3 – 2 l’Eretum. Una partita davvero equilibrata, dal primo all’ultimo set. Dopo un inizio contratto con il primo set vinto 22 – 25 dalle ospiti, le padrone di casa hanno riportato in equilibrio la situazione vincendo 25 – 17. Genzanese anche il terzo set con il gruppo capitanato da Silvia Emili vittorioso 28 – 26 ai vantaggi. La Volley School ha poi mancato il colpo del KO facendosi sfilare il quarto e decisivo set concluso 23 – 25 per l’Eretum. Tutti al tie-break, quindi, dove le genzanesi si sono imposte 15 – 12. Soddisfatto il commento del capitano Silvia Emili: «L’ennesimo 3 a 2 che mette a dura prova sia la nostra resistenza fisica che psicologica ma che ogni volta ci regala grandi emozioni e in questo caso anche una meritata vittoria. La squadra avversaria si è presentata con una formazione quasi del tutto diversa rispetto alla partita di andata, indubbiamente più forte rispetto a come ricordavamo, ma questo ci ha spinto ad avere più grinta e determinazione, che però in 2 set non abbiamo saputo mantenere. Quello che conta poi è il risultato finale e la dimostrazione che siamo una squadra davvero unita, di carattere, in cui ognuna di noi sa fare la differenza e dare il suo apporto positivo alla squadra. Mancano solo 4 partite alla fine del campionato e siamo determinate nell’andare avanti con la stessa grinta e passione, portando a casa solo vittorie».

Print Friendly, PDF & Email