WiFi4EU, il bando UE per installare punti WiFi negli spazi pubblici dei Comuni

Il vicesindaco metropolitano Zotta: “Innovazione, semplificazione, sostenibilità, le chiavi dello sviluppo strategico nel nostro territorio”

0
98
palazzo_valentini
Palazzo Valentini in Roma - sede del Consiglio Metropolitano
““WiFi4EU”, il bando UE per installare punti WiFi negli spazi pubblici dei Comuni. Città metropolitana, Zotta: “Innovazione, semplificazione, sostenibilità, le chiavi dello sviluppo strategico nel nostro territorio”

La Città metropolitana di Roma Capitale informa i Comuni del territorio che dal 03/06/2020 alle ore 13:00 e fino alle ore 17:00 del 04/06/2020 sarà aperto il bando della Commissione Europea “WiFi4EU” (https://wifi4eu.ec.europa.eu/), per richiedere un buono di 15.000 euro per l’installazione di punti WiFi negli spazi pubblici all’interno dei comuni non ancora dotati di un hotspot.  “Estendere le possibilità di connessione, pubblica e gratuita, sono sempre state una priorità per l’ente metropolitano. Ricordiamo che il WiFi metropolitano (https://www.cittametropolitanaroma.it/wifimetropolitano) è il più grande progetto pubblico di diffusione del Wifi in Italia per numero di Comuni coinvolti (tutti i 121 dell’area metropolitana), estensione del territorio (5.000 Kmq) e numero di abitanti (4 milioni di persone). 1300 hotspot installati e una rete di collegamento tra vari soggetti pubblici e privati, 500 mila utenti registrati, fino a 10.000 connessioni al giorno. Oggi è quanto mai essenziale potenziare questa rete: pensiamo alla necessità di superare il digital divide, le disparità di connessione e strumenti che hanno causato un vero e proprio divario sociale nel periodo di lockdown, facendo emergere una netta frattura tra chi ha potuto e chi non ha potuto accedere a didattica a distanza o a servizi pubblici on line di qualsiasi tipo. L’ampliamento della rete attraverso fondi europei e la condivisione di supporto tecnico in ogni fase, dalla partecipazione al bando all’installazione e gestione dei nuovi hotspot, è un’azione strategica e concreta per rendere protagonista il territorio, migliorare i servizi pubblici, portando innovazione e servizi, pubblici e gratuiti, ai cittadini””. Lo rende noto il Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma, Teresa Maria Zotta.
Print Friendly, PDF & Email