Zagarolo, ben 60 cani adottati dall’inizio dell’anno

Cani adottati a Zagarolo le dichiarazioni del Sindaco Lorenzo Piazzai, e dell'Assessore alle Politiche ambientali Federica Buiarelli

0
96
zagarolo
Zagarolo dall'alto

La Convenzione stipulata a Novembre 2016 tra il Comune di Zagarolo e l’Associazione “Alpha – Love for Animals” sta avendo i risultati sperati. La riduzione del numero di cani in carico al Comune di Zagarolo nel canile che attualmente svolge attività di custodia è conseguenza di un elevato numero di cani adottati, precisamente 60 dall’inizio dell’anno. “La collaborazione con l’Associazione – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai – va incontro alle esigenze dell’Amministrazione Comunale di promuovere adozioni, perseguendo l’obiettivo di affidare tutti i cani in carico al Comune di Zagarolo ad una persona o ad una famiglia e di garantire il benessere animale. I risultati di questo primo anno di Convenzione hanno portato anche ad un’importante riduzione di costi”. Il Comune di Zagarolo, non disponendo di un canile comunale, ha prima esternalizzato il servizio di
ricovero, mantenimento e custodia dei cani randagi in un canile privato del territorio e a fine 2016 ha stipulato la Convenzione che ha permesso numerose adozioni e l’abbattimento di costi. L’“Associazione Alpha – Love for Animals” sta svolgendo, come da Convenzione, le seguenti attività: collaborazione per sopralluoghi e controlli nei canili convenzionati con il Comune e la promozione delle adozioni dei cani ospitati nei canili stessi. “Il Comune di Zagarolo si è impegnato a fornire un supporto tecnico-amministrativo per consentire la
positiva realizzazione delle attività previste dall’Associazione – aggiunge l’Assessore alle Politiche ambientali di Zagarolo, Federica Buiarelli. – Grazie al lavoro degli uffici comunali verifichiamo che gli animali adottati vivano in uno stato di benessere: la stretta collaborazione tra il Comune e l’Associazione sta portando ottimi risultati”.

Print Friendly