Zagarolo, bando per assegnazione “Ex stazioncina delle Vicinali”

0
455
exstazioncinavicinali
Ex Stazioncina Vicinali
exstazioncinavicinali
Ex Stazioncina Vicinali

Con Determina n°139 del 27 Marzo 2017, l’Amministrazione Comunale ha approvato il bando per l’assegnazione dello spazio denominato “Ex Stazioncina delle Vicinali” e delle aree di pertinenza. L’immobile, di proprietà comunale, è sito in Viale Ungheria ed è composto da tre piani, di cui uno seminterrato, per un totale di 140 mq netti. “La nostra idea è quella di trasformare l’Ex Stazioncina in un punto di riferimento della Comunità di Zagarolo per percorsi musicali partecipati – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Il tutto finalizzato all’aggregazione attiva dei cittadini. Gli spazi potranno essere anche la sede di servizi di sussidiarietà, come ad esempio welfare culturale, welfare di comunità e co-working. La struttura dovrà avere la massima accessibilità, con una programmazione differenziata, con accesso libero o strutturato in corsi, laboratori e di attività di orientamento”. “L’amministrazione Comunale – si legge nel bando che scadrà il 27 Aprile 2017 – si riserva l’utilizzo degli spazi interni ed esterni per 30 giorni l’anno, per iniziative ed eventi promossi direttamente o indirettamente da altri soggetti”. Nello specifico, le finalità dell’affidamento (la cui durata è stabilita in tre anni) riguardano: · gestione spazi di pertinenza e dello spazio esterno con possibilità di attività di somministrazione; · attività di pubblico interesse finalizzate a: · promozione dello studio della musica e della cultura musicale; · aggregazione sociale e promozione del benessere sociale; · creazione di attività culturali e ricreative e, più in generale, di tutte le forme riferibili al welfare culturale e di comunità; · promozione dei diritti e della partecipazione alla vita pubblica; · educazione all’ambiente e alla gestione delle risorse ambientali; · formazione e sostegno all’integrazione generazionale e multiculturale. “Possono presentare domanda di assegnazione dell’immobile le associazioni che alla data di scadenza del bando siano iscritte nell’albo comunale delle associazioni o che abbiano presentato istanza di iscrizione secondo le modalità previste – aggiunge l’Assessore alle politiche culturali di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – Le associazioni dovranno operare in collaborazione con cooperative culturali, sociali e altri soggetti del terzo settore. Si tratta di un vero e proprio polo culturale associativo per tutta Zagarolo: un risultato concreto, importante, per dare una casa a iniziative, progetti e a idee di giovani concittadini”.

Print Friendly, PDF & Email