A Bibliopop Ricordi futuri

Sabato 1 Luglio il libro di Marco Onofrio presentato da Giacomo Tortorici e Maurizio Aversa

0
175
ricordifuturi

“Scritti di Storia, Politica, Società è il sottotitolo del libro “Ricordi futuri” di Marco Onofrio (edilet). E’ una cassetta degli attrezzi utili per resistere alla Crisi. Marco Onofrio, da scrittore intemperante qual è, vuole, sì, ragionare per indurre a ragionare, ma soprattutto scuotere e scardinare lo status quo, innescando le armi dirompenti della riflessione, della polemica se necessario, per sviscerare la polpa delle cose e giunere, sia pure con la lente d’ingrandimento di un’ottica precipuamente italiana, fino ai meccanismi segreti del mondo contemporaneo, indagato nelle sue molteplici storture attraverso la complessità di alcune tra le questioni più scottanti e urgenti che siamo chiamati ad affrontare. “Siamo felicissimi – dichiara Sergio Santinelli, presidente di Bibliopop – che il grande scrittore, il nostro amico, Marco Onofrio, abbia scelto Bibliopop per la prima presentazione di “Ricordi futuri”. Sia perchè sappiamo che è un lavoro a cui tiene molto e che lo ha visto faticare davvero per portarlo alla luce, sia perchè, da quando è divenuto, prius inter pares, la nostra nobile guida intellettuale, ha consentito appieno a Bibliopop, a noi tutti, di svolgere con soddisfazione quel delicato e impegnativo compito di diffusori della cultura, meglio se libraria. E chi, meglio di lui, ha in questi ultimi anni, rappresentato questa azione incessante? Inoltre – conclude il Presidente – accogliere lettori, cittadini, sostenitori, al fresco di un sabato sera estivo sul prato di Bibliopop ci farà godere ed apprendere il risultato del dialogo sull’opera che il Direttore Giacomo Tortorici e il nostro Maurizio Aversa, intavoleranno proprio con Marco in attesa degli interventi del pubblico.”. Alle 18.00 di sabato primo luglio, Giacomo Tortorici, direttore del Sistema Castelli romani, e Maurizio Aversa operatore culturale, dialogheranno con Marco Onofrio sulla sua opera “Ricordi futuri”. Il parco Maura Carrozza, adiacente la ex chiesetta, ora Bibliopop – in via U.Bassi, angolo via G.Mameli a S. Maria delle Mole – sarà il luogo ideale rinfrescante di questa estate culturale anche di impegno sociale e politico”. Si legge in una nota diramata dai promotori dell’iniziativa.