A Castel Gandolfo parte la campagna Ecoristoranti

Inizio della campagna dedicata alla rete Ecoristoranti che da oggi coinvolgerà anche i ristoranti del Comune di Castel Gandolfo

0
250
ecoristoranti
Ecoristoranti

Otto azioni virtuose legate a un corretto approccio verso le risorse e a una corretta gestione dei rifiuti. Nasce così la nuova rete degli EcoRistoranti che il Comune di Castel Gandolfo sta promuovendo sul territorio attraverso un progetto di E.R.I.C.A. Soc. Coop. L’obbiettivo è quello di proporre ai ristoratori castellani di entrare a far parte di questa reta nazionale di Ecoristoranti, promuovendo al contempo un modello di consumo più consapevole e una riduzione dello spreco alimentare. Un Ecoristorante è un esercizio che s’impegna a praticare, diffondere e comunicare i princìpi della sostenibilità ambientale, realizzando in prima persona alcune buone pratiche che evitano di produrre rifiuti. Diventare Ecoristorante è facile e vantaggioso. Oltre ad aderire a una rete nazionale green in espansione, il ristoratore ottiene benefici pratici, promozione e pubblicità a costo zero sul web, su Facebook e sulle testate giornalistiche locali. Oggi la rete degli Ecoristoranti conta oltre 200 aderenti e rappresenta la prima esperienza in Italia di ristorazione attenta alla riduzione della produzione dei rifiuti e alla sostenibilità ambientale. Nei prossimi giorni, operatori della E.R.I.C.A. Soc. Coop., incaricati dal Comune per questa iniziativa, visiteranno i ristoranti e pizzerie del territorio comunale presentando il progetto e cercando adesioni per creare una rete territoriale forte e che possa poi svilupparsi con il tempo.

Print Friendly, PDF & Email