A Cave di Peperino dopo appuntamento tra Nazionale e Banco di Mutuo Soccorso

Sabato 26 giugno 2021, nella location di Cave di peperino a Marino, alle ore 21:00 si proietta la partita della Nazionale Italiana di calcio. Subito dopo ci sarà il concerto del Banco del Mutuo Soccorso.

0
108

“LA PIETRA MILIARE DEL ROCK- PROGRESSIVE TORNA A CASA!

 BANCO DEL MUTUO SOCCORSO IN CONCERTO A MARINO

Noi siamo pronti … e Voi?

In vista di una vera e propria ripartenza l’Amministrazione Comunale sta programmando una serie di eventi musicali per allietare le serate di questa Estate ormai prossima.

Uno dei momenti più attesi è sicuramente il Concerto del BANCO DEL MUTUO SOCCORSO, la storica band di rock progressive che mosse i suoi primi passi proprio a Marino, fondata da due marinesi “doc”: i fratelli Gianni e Vittorio Nocenzi.

Il Concerto si terrà nella suggestiva cornice della Cave di Peperino Sabato 26 giugno 2021 alle ore 21,00 nel rispetto della normativa anti COVID attualmente vigente.

Gruppo famoso nel mondo, il Banco del Mutuo Soccorso ebbe inizio nel lontano 1968 e, dopo oltre cinquant’anni, rappresenta ora più che mai la continuità della grandezza e della bellezza messa in musica e parole.

L’Amministrazione comunale è onorata di ospitare la grande Band pioniera in Italia della musica rock-progressive. Alcuni dei componenti e fondatori del gruppo ebbero i loro natali a Marino dove mossero i primi passi in un’improvvisata sala prove all’interno della famosa “Stalla” dove tutto ebbe inizio.

Durante il concerto verranno riproposti i brani più famosi della loro storia musicale e quelli tratti    dall’ultimo album del 2019 “Transiberiana” di seguito alla tournée internazionale. Nella splendida cornice delle Cave di Peperino, doveroso sarà l’omaggio e il ricordo dei compianti Francesco Di Giacomo e Rodolfo Maltese”. Lo rende noto il Comune di Marino.

25 Giugno h.22:00 AVVISO IMPORTANTE SUL CONTINGENTAMENTO POSTI PARTITA E CONCERTO BANCO

Sa

L’evento è contingentato numericamente a 342 posi a sedere, come da Piano di Sicurezza e nel rispetto delle normative governative anti Covid, senza prenotazione.

Sarà assistito dalle Forze dell’Ordine locali, dalla Polizia Locale e dalla Vigilanza privata.

Questo nel rispetto della salute e della sicurezza”. Lo rende noto il Comune di Marino.

26 Giugno h.15:30:

INFORMAZIONE IMPORTANTE

PARTITA + BANCO A CAVE DI PEPERINO!

Un fine settimana all’insegna dello sport e della musica a Marino

 IL 26 GIUGNO IN OCCASIONE DEL CONCERTO DEL BANCO DEL MUTUO SOCCORSO, A CAVE DI PEPERINO A MARINO, IN CONCOMITANZA CON LA PARTITA DELLA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO, IL PROGRAMMA SUBIRA’ UN PICCOLO CAMBIAMENTO:

’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, FARA’ INSTALLARE UN GRANDE SCHERMO, NELLA STESSA LOCATION DEL CONCERTO, PER TIFARE TUTTI INSIEME LA NOSTRA NAZIONALE DI CALCIO. IN ATTESA DEL GRANDE ’EVENTO ROCK-PROGRESSIVE BANCO DEL MUTUO SOCCORSO.

“DUE EVENTI IMPORTANTI NELLA STESSA SERATA CHE CI PERMETTERANNO DI  RIASSAPORARE DOPO LUNGO TEMPO, IL PIACERE DI TORNARE A STARE INSIEME IN COMPAGNIA DI UNA GRANDE BAND DI FAMA INTERNAZIONALE.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI! LA SERATA SARA’ UN EVENTO  STRAORDINARIO CHE RESTERA’ IMPRESSO NELLE MENTI DI OGNUNO DI NOI!”

ORE 21:00 VI ASPETTIAMO  A CAVE DI PEPERINO E A FINE PARTITA IL GRANDE CONCERTO DEL BANCO DEL MUTUO SOCCORSO CHE ANDRA’ ANCHE  IN STREAMING  SULLA PAGINA FB ISTITUZIONALE PER CHI NON POTRA’ PARTECIPARE”. Lo rende noto l’Amministrazione Colizza.

30 Giugno h. 22:00 – MARINO RIPARTE ALLA GRANDE CON LA MUSICA ROCK PROGRESSIVE

LE CAVE DI PEPERINO SI ACCENDONO DI ENTUSIASMO E LUCCIOLE PER ACCOGLIERE IL BANCO DEL MUTUO SOCCORSO

La storica band si è esibita di fronte a un pubblico entusiasta di riascoltare, dopo più di un anno di chiusura, proprio i brani di un gruppo tanto amato e nato a Marino, un’autentica pietra miliare del rock progressive che ritrova, così, le sue radici.

Durante l’evento si è tenuta la Cerimonia di consegna della pergamena, a seguito di apposita delibera di Consiglio Comunale del 18 giugno 2021, di conferimento della cittadinanza onoraria a Vittorio e Gianni Nocenzi e alla memoria dello storico chitarrista, compositore e trombettista del Banco, Rodolfo Maltese.

“E’ un’emozione forte” – ha dichiarato Vittorio Nocenzi al momento di ritirare assieme al figlio Michelangelo il riconoscimento che l’Amministrazione di Marino gli ha voluto conferire  per aver saputo portare l’Italia nel mondo con la sua musica. “Un riconoscimento e un ringraziamento da parte di tutta la comunità di Marino auspicando la continuità di un legame mai perso con la Città dove hanno vissuto e dove tutto ha avuto inizio” come scritto testualmente sulle pergamene consegnate dal Sindaco, Carlo Colizza e dall’Assessore alle Attività Produttive Ada Santamaita.

“Quando suoni davanti alla tua terra madre ed è proprio lei a dirti “bravo!” ha proseguito Vittorio ” beh!… è una cosa diversa anche se si è abituati a suonare in tutto il mondo”.

Doveroso è stato l’omaggio e il ricordo dei compianti Francesco Di Giacomo e Rodolfo Maltese.

La cittadinanza onoraria alla memoria di Rodolfo Maltese è stata ritirata dalla moglie Ines Santarelli e dai figli Alessandro, Beatrice ed Eleonora.

A ritirare il riconoscimento dedicato a Gianni Nocenzi c’era la manager del Banco, Lorella Brambilla.

“Abbiamo deciso all’unanimità di conferire la cittadinanza onoraria a Vittorio e Gianni Nocenzi e a Rodolfo Maltese che, purtroppo ci ha lasciato nel 2015” ha dichiarato Carlo Colizza “perchè sentiamo per loro affetto e stima come concittadini che hanno portato il bello nel mondo”.

“Come Sindaco sono fiero” ha proseguito Colizza “di riaprire alla cultura e alla musica proprio con questo primo concerto da ascoltare insieme, davanti allo spettacolo della nostra amata città e alle lucciole sotto il palco, testimoni della incontaminata unicità naturalistica di questo posto”.

“Voglio ringraziare fortemente tutti gli uffici che, a diverso titolo, si sono spesi per la riuscita di questo evento” ha sottolineato l’Assessore Ada Santamaita “ e che hanno reso possibile la realizzazione di qualcosa di irripetibile come emozione ma che, certo, auspichiamo di replicare in futuro con iniziative simili. Un ringraziamento speciale alle Forze dell’ordine presenti, alla nostra Polizia Locale e alla Protezione Civile Comunale, alla CRI e ai ragazzi dell’SC GROUP per aver garantito un sereno svolgimento dell’evento in totale sicurezza per i cittadini”.

La band ha riproposto i brani più famosi e quelli tratti dall’ultimo album del 2019 “Transiberiana”.

Presenti anche le telecamere della RAI. Il servizio sul concerto andrà in onda domenica prossima, 4 luglio, all’interno della rubrica di cultura e spettacolo del Tg3, Fuorilinea Intorno alle 12.10/12.15.

Il video ufficiale della serata, realizzato da Loredana Gelli del  Servizio Comunicazione istituzionale, è online sul canale You Tube al linK https://youtu.be/URX9aFK00yc

“. Lo rende noto il Comune di Marino.

 

Print Friendly, PDF & Email