A San Giovanni denunciato edicolante che vendeva mascherine a prezzi gonfiati

Roma, a San Giovanni i Carabinieri della locale Stazione denunciano edicolante che vende mascherine non conformi a prezzo gonfiato

0
407
Controlli anti Coronavirus dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni hanno denunciato a piede libero un 38enne del Bangladesh per vendita di prodotti non conformi (Art. 15 D.LGS 197/2007) e manovre speculative su merci (ART. 501 bis del C.P.).

I Carabinieri, nel corso di un servizio di pattuglia, hanno sorpreso l’uomo, gestore di un’edicola in via Magna Grecia, che vendeva mascherine “tipo chirurgiche”, in confezioni prive di logo di conformità alle norme comunitarie ed a prezzo maggiorato.

I Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni hanno sequestrato una confezione contenente 26 mascherine, prive di indicazioni circa il lotto di produzione ed indicazioni dell’anno di fabbricazione, e hanno denunciato il 38enne all’Autorità Giudiziaria.