Ad Anzio un’estate con meno spiagge libere per i bagnanti

Il Comune di Anzio con una delibera assegna agli stabilimenti balneari in concessione ulterioril spazi di spiaggia libera

0
851
anzio
anzio

A causa dell’erosione della costa durante la stagione invernale, che ha ridotto sensibilmente le profondità della spiaggia di Anzio, il Comune ha varato una delibera che permette agli stabilimenti balneari che si sono visti assottigliare gli spazi agibili per sdraie e ombrelloni, di richiedere l’occupazione di ulteriori tratti di spiaggia, fino ad oggi concessi al libero e gratuito acesso ai bagnanti. Il provvedimento andrà in vigore dal prossimo 4 Luglio. Così sarà sempre più difficile usufruire delle spiagge libere da parte dei cittadini.