Addio a Ennio Morricone, il compositore premio Oscar aveva 91 anni

Tra le reazioni commosse alla scomparsa del compositore romano, premio Oscar, Ennio Morricone la cantautrice capitolina Carol Maritato

0
464
morricone
morricone

Le reazioni dal mondo dello spettacolo, della musica, della politica e non solo per la scomparsa di Ennio Morricone

“Una notizia che ha scosso i cuori di tutti gli italiani, Ennio Morricone è stato uno dei più grandi compositori della storia e la sua scomparsa lascerà un vuoto incolmabile.
E’ morto nella notte in una clinica romana dove era ricoverato in conseguenza di una caduta. Autore delle colonne sonore più belle del cinema italiano e mondiale da “Per un pugno di dollari” a “C’era una volta in America”, aveva 91 anni. L’oscar alla carriera ricevuto a 79 anni è stato il compimento di un lungo percorso fatto di musica ragionata,pensata ma soprattutto creata. La giovane cantautrice Carol Maritato saluta il Maestro Morricone con grande tristezza, stringendosi in un abbraccio di condoglianze alla famiglia “Addio ad un amico di famiglia, ad un grande uomo e ad un genio della musica. Oggi è un giorno molto triste, l’Italia perde una grande persona.” Cosi in una nota la cantautrice romana Carol Maritato.

Morricone, Garavini (IV): “Ineguagliabile rappresentante del genio musicale italiano, continuerà a vivere nelle sue note”
Questa notte ci ha lasciati un ineguagliabile rappresentante del genio musicale italiano, il maestro Ennio Morricone. Chi di noi non si è lasciato travolgere dalle musiche di Nuovo Cinema Paradiso o non ha ascoltato con commozione le note di C’era una volta in America? Amato nel mondo, apprezzato dal cinema americano tanto quanto da quello italiano, Morricone ha dato voce a ogni pellicola e continuerà a farlo anche adesso, con le sue note indelebile omaggio all’arte cinematografica”. Lo dichiara la Senatrice Laura Garavini, Presidente Commissione Difesa e Vicepresidente vicaria gruppo Italia Viva-Psi.

LAZIO, CULTURA. IL PRESIDENTE DI COMMISSIONE CIACCIARELLI (LEGA):”MORRICONE ORIGINARIO DI ARPINO HA RESO GRANDE L’ITALIA NEL MONDO.”

“Ci ha lasciati nella notte, il premio Oscar  Ennio Morricone, lasciando un vuoto incolmabile nel mondo della musica e della cultura. Originario di Arpino (FR) ha portato alto il nome dell’Italia nel mondo. Oggi lascia la sua vita terrena, ma il suo nome e le sue  colonne sonore saranno immortali. Le mie più sincere condoglianze ai familiari.” Così, in una nota, il presidente della V Commissione Cultura del Consiglio Regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega).

Pomezia piange il grande musicista e compositore Ennio Morriccone

E’ venuto a mancare nelle ultime ore Ennio Morricone, artista di fama internazionale, noto per le sue musiche e composizioni, che hanno fatto la storia dei film. Una lunghissima carriera costellata da premi e riconoscimenti, uno su tutti l’Oscar per la miglior colonna sonora nel 2016, e da collaborazioni, come quella con il regista Sergio Leone, che hanno segnato la sua vita e quella di intere generazioni. L’amicizia con Leone, nata sui banchi di scuola, e che ci ha consegnato colonne sonore come quella di Per un pugno di dollari del 1964, pare abbia portato Morricone a vivere nella nostra Torvaianica tra gli anni Sessanta e Settanta.Pomezia vuole ricordarlo, con un tributo dell’Amministrazione comunale tutta, riproducendo a partire dalle 17.00 di oggi le sue musiche dagli altoparlanti di piazza Indipendenza.  “Un piccolo gesto per ricordare un grande artista – commenta il Sindaco Adriano Zuccalà – Vogliamo omaggiare Ennio Morricone e la sua musica regalando alla Città la possibilità di passeggiare in centro con un sottofondo speciale. Il nostro pensiero è oggi tutto per lui”. Lo rende noto l’Ufficio Stampa del Comune di Pomezia.

Print Friendly, PDF & Email