Albano Laziale, Piermarco Silvestroni GN “bocciatura emendamento di GN su realizzazione strutture calisthenics nelle ville comunali è stata una grande occasione persa”

Il portavoce di Gioventù Nazionale di Albano Laziale Piermarco Silvestroni commenta "Scelta puramente politica e insensata". 

0
97
comune_albano
Comune Albano

“Lunedì 24 Maggio 2021 si è riunito ad Albano laziale il consiglio comunale, durante il quale è stato approvato il bilancio previsionale. Con grande rammarico di tutta Gioventù Nazionale Albano siamo venuti a conoscenza del fatto che il nostro emendamento, portato in consiglio attraverso i consiglieri di FDi , avente ad oggetto la destinazione di fondi per la realizzazione di strutture per praticare il Calisthenics nelle nostre ville comunali ( Doria, Del Vescovo , Contarini) è stato bocciato, nonostante avesse ricevuto parere favorevole dalla commissione tecnica del comune stesso. Scelta puramente politica e insensata.

Per chi non lo sapesse il Calisthenics è una disciplina sportiva , molto in voga attualmente tra i giovani, nella quale si usano sbarre , spalliere e parallele per svolgere esercizi a corpo libero. Sul territorio dei castelli romani l’unica struttura di qualità si trova a Lanuvio quindi dal comune di Albano e limitrofi la maggior parte dei ragazzi si reca li per allenarsi , da qui nasce la nostra idea di fornire un servizio ai ragazzi ed in generale agli sportivi del nostro comune realizzando una struttura simile. È stata persa una grande occasione per riqualificare e rendere vivibile alla comunità le nostre ville troppo spesso abbandonate al degrado . Attendiamo delucidazioni e non ci arrenderemo” lo dichiara in una nota Piermarco Silvestroni, portavoce di Gioventù Nazionale Albano Laziale.
Print Friendly, PDF & Email