Andrea Murchio presenta “L’amico di Fred”

0
2289
fredwhisky
Andrea Murchio in "L'Amico di Fred"
fredwhisky
Andrea Murchio in “L’Amico di Fred”
fred5
Andrea Murchio in “L’Amico di Fred”
guidoruffa
Guido Ruffa

Nicola Gallo intervista per Meta Magazine l’attore Andrea Murchio protagonista de “L’amico di Fred” omaggio a Fred Buscaglione in scena sabato 30 gennaio 2016 presso il teatro Capocroce di Frascati. L’evento avrà inizio alle ore 21.

Signor Murchio ci spiega i motivi che hanno portato alla realizzazione di questo spettacolo? Perché un omaggio a Fred Buscaglione?

“Lo spettacolo inizialmente non mi vedeva come regista, ma solo come attore. Fui scelto da Manfredi Rutelli, regista toscano, insieme all’autore del testo, Pierpaolo Palladino nel 2008. Quella fu la prima edizione. Poi ne seguirono altre, con alla regia lo stesso autore. Infine ho preso io il timone: mi sembrava ingiusto far concludere prematuramente il percorso di uno spettacolo che merita di esser visto ancora tante volte, in quanto è una perfetta commistione fra prosa di alto livello e la strepitosa musica di Fred Buscaglione, un personaggio a cui mi sono -inevitabilmente- affezionato molto”;
Signor Murchio, la sua sarà una performance a tutto tondo reciterà, canterà e suonerà, quant’è impegnativo un ruolo del genere?
“Molto impegnativo, intanto perché mettersi a confronto con una figura mitica come quella di Fred è un compito davvero arduo, in cui si rischia sempre di essere “schiacciati” dalla caratura artistica del personaggio. E poi perché -come hai detto- non è solo una prova attoriale, ma c’è di mezzo anche il canto e l’esecuzione di alcuni brani al pianoforte. Io sono nato prima come musicista: ho studiato al Conservatorio Licinio Refice di Frosinone violino, canto e pianoforte complementare. In seguito mi sono dedicato maggiormente alla recitazione: ho avuto la fortuna di fare diversi musical importanti e ho cercato di rubare qualcosa a tutti i colleghi con cui ho lavorato.. E infine c’è stato l’incontro con Fred Buscaglione. E’ una bella sfida, e di fronte alle sfide non mi tiro mai indietro”;
Può dare ai lettori di Meta Magazine per essere alle ore 21 al al Teatro Capocroce di Frascati e assistere  a “L’amico di Fred” sabato 30 gennaio 2016?
“Invito sicuramente tutti i lettori di Meta Magazine il 30 gennaio al Teatro Capocroce di Frascati.. sono convinto che non rimarranno delusi. Intanto perché il testo è davvero bello, scritto da un grande autore, specializzato in teatro di narrazione come Pierpaolo Palladino; poi perché sul palco con me c’è un grande attore, Guido Ruffa, conosciuto da tanti per essere Lupo Lucio della Melevisione, ma dotato di grandissima esperienza teatrale (ha lavorato con Lindsay Kemp, Ugo Gregoretti, Arnoldo Foà, Claudio Insegno) e -last but not least- c’è la straordinaria musica di Fred Buscaglione interpretata dal vivo: ci saranno i grandi classici: guarda che luna, eri piccola, whisky facile, il dritto di Chicago, che notte, una sigaretta, love in Portofino, criminalmente bella, che bambola! Insomma, sono sicuro che sarà una bella serata in cui ci si emozionerà insieme!”.

fredpiccola
Andrea Murchio in “L’Amico di Fred”