Autonomia Differenziata, Ambrogiani(Pd): “Legge folle che spaccherà l’Italia. A lavoro per referendum”

Nota del segretario cittadino del Pd Marino circolo Bruno Astorre, Sergio Ambrogiani.

0
125
sergioambrogianipd

“Da oggi in poi l’Italia rischia di avere regioni di serie A e regioni di serie B, grazie alla incompetenza del governo Meloni. Alle prime luci dell’alba di ieri, infatti, la legge sull’autonomia differenziata è passata anche alla Camera dei Deputati, a causa delle scellerate e pazzesche decisioni della maggioranza, targata tra gli altri Fratelli d’Italia e Lega. Un fatto politico che mi fa tornare alla mente quando a scuola sui libri di storia, si studiava lo sbarco dei Mille a Marsala, e l’inizio dell’Unità d’Italia costata tanto impegno e tanto sacrificio. Nonostante ciò, un secolo e mezzo dopo, un centinaio e passa di parlamentari di centrodestra si permette di dividere nuovamente il nostro paese con una riforma pericolosa e illogica: una realtà che non possiamo accettare e sottacere. Non ci arrendiamo e da oggi parte un percorso forte e concreto per l’indizione di un referendum che faccia cancellare agli italiani questa legge sulla autonomia differenziata”.

Così, in una nota, il segretario cittadino del Pd Marino circolo Bruno Astorre, Sergio Ambrogiani.