Carabiniere scopre bancomat clonato ad Albano Laziale

0
1653
Albano Laziale
Albano Laziale
Albano Laziale
Albano Laziale

Un maresciallo dei Carabinieri fuori servizio a scoperto sabato mattina, il tentativo di clonazione di un bancomat presso la Banca di Credito cooperativo dei Castelli Romani ad Albano. Il militare infatti si è accorto di una luce sospetta che si accendeva sopra la tastiera del bancomat. Qualcuno aveva montato una microtelecamera e uno skimmer, dispositivo utilizzato proprio per clonare le carte di credito. Il maresciallo ha allertato i Carabinieri di Albano che, insieme ai colleghi del Nucleo Radiomobile di Castel Gandolfo, si stanno occupando delle indagini. I militari cercheranno anche di capire quanti cittadini possano essere già caduti vittime di clonazione della carta.

Print Friendly, PDF & Email