Centrodestra “Serve consiglio regionale straordinario su Fase 2 Lazio”

Coronavirus, i consiglieri di Centrodestra della Regione Lazio. chiedono un consiglio regionale straordinario per organizzare la Fase 2

0
304
ingresso_regione_lazio
Ingresso Regione Lazio

“CENTRODESTRA: “ZINGARETTI CHIUDA LA STAGIONE DELLE CONFERENZE STAMPA SERVE CONSIGLIO STRAORDINARIO SU FASE 2 LAZIO”

Chiediamo si tenga al più presto un Consiglio regionale straordinario e che  Zingaretti  sia presente in Aula, a spiegare chiaramente cosa sta facendo la sua giunta per preparare la riapertura dell’attività produttive nel Lazio, invece di lanciare proclami senza contenuti sui Social e nei comunicati stampa. Da quando è diventato segretario del Pd si occupa di tutto tranne che di fare ciò per cui è stato eletto, ma questa volta deve presentarsi in Consiglio, perché la pesante crisi economica generata dal Coronavirus esige che l’amministrazione regionale fornisca rapidamente indirizzi precisi e piani concreti per sostenere imprese e famiglie. E’ in gioco la sopravvivenza del tessuto produttivo della regione e sono a rischio migliaia di posti di lavoro. Il Centrodestra vuole confrontarsi su provvedimenti e modalità della Fase 2 e questa maggioranza Dem, visti i tanti danni fatti agendo in deroga, non può più permettersi di  negare all’Aula il dibattito democratico. Quindi Zingaretti chiuda la stagione delle conferenze stampa, degli affidamenti diretti, delle ordinanze imposte dall’alto e venga in Consiglio sentire le nostre proposte”. Così in un comunicato i consiglieri di Centrodestra della Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email