Ciampino, targhe alterne il 2 e 3 gennaio

0
1793
ciampinotarghealterne
Ciampino, targhe alterne a gennaio 2017
ciampinotarghealterne
Ciampino, targhe alterne a gennaio 2017

L’Amministrazione comunale informa che, con Ordinanza n. 19 del 30/12/2016  il Sindaco di Ciampino ha disposto per le giornate di Lunedì 2 e Martedì 3 gennaio 2017, dalle ore 7.30 alle ore 12.30 e dalle 16.30 alle ore 20.30:

A) il DIVIETO di circolazione nella zona “Fascia Verde’ (in allegato) i giorni 2 e 3 gennaio 2017 dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30 per i veicoli dotati di motore Endotermico:

– alimentati a benzina “pre-Euro 1” “Euro 1” “Euro 2” ed “Euro 3”;

– alimentati a Gasolio benzina “pre-Euro 1”, “Euro 1” “Euro 2” “Euro 3” “Euro 4” ed “Euro 5”;

– ciclomotori e motoveicoli “pre-Euro 1” ed “Euro 1” a due, tre e quattro ruote, dotati di motore a 2 tempi o 4 tempi.

B) la LIMITAZIONE della circolazione veicolare a TARGHE ALTERNE (fermo restando il divieto di circolazione nella zona “Fascia Verde”) nella seguenti date e modalità:

– il giorno 2 gennaio 2017, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30, divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti provvisti di targa il cui numero finale sia PARI;

– il giorno 3 gennaio 2017, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30, divieto di circolazione per i veicoli più inquinanti provvisti di targa il cui numero finale siaDISPARI.
 
Leggi l’ordinanza per conoscere i veicoli esclusi dalla suddetta limitazione al traffico.

Sono inclusi nella “Fascia Verde” di Ciampino i seguenti quartieri:

Quartiere Ciampino Centro – Centro storico (Piazza della Pace): tutto;

Quartiere Mura dei Francesi: vedi mappa e le strade di confine escluse;

Quartiere Folgarella: vedi mappa e le strade di confine escluse.

Di seguito sono riportate le vie di confine della ‘Fascia Verde’ escluse dal divieto e dunque percorribili:

– VIA DONIZETTI

– VIA DEI LAGHI

– VIA BRUXELLES

– VIA PARIGI

– VIA MILANO

– VIA MILANO (LATO FERROVIA)

– VIA DUBLINO

– VIA PERTINI

– VIALE KENNEDY

Si comunica inoltre che, fino al 10 gennaio 2017, resta in vigore l’ordinanza di contenimento delle temperature negli immobili (link).

Print Friendly, PDF & Email