Anci Lazio, formazione a Monterotondo e Lariano

Tappa castellana a Lariano per il corso organizzato da Anci Lazio: "Il Comune prossimo: tra sussidarietà e sviluppo territoriale in chiave globale"

0
491
lodeserto
Anna Lodeserto

TAPPE A MONTEROTONDO E A LARIANO PER IL CORSO ANCI LAZIO “IL COMUNE PROSSIMO: TRA SUSSIDIARIETÀ E SVILUPPO TERRITORIALE IN CHIAVE GLOBALE”

Giovedì 15 marzo 2018 il Comune di Monterotondo (RM) ospiterà la seconda sessione del ​percorso formativo gratuito per la PA che ​ANCI Lazio, con il sostegno della Fondazione IFEL, propone per l’anno 2018 ​in una veste completamente nuova disegnata sulle esigenze e le possibilità dei comuni del Lazio. La prossimità è il filo conduttore dell’intero percorso, prossimità che si concretizza sin dalle modalità organizzative che mettono i comuni al centro dell’offerta stesso. A coloro che vorranno partecipare non sarà, infatti, più richiesto di spostarsi necessariamente verso la capitale, ma la formula itinerante prevede l’ospitalità delle sessioni formative presso le sedi messe a disposizione presso comuni che hanno scelto di sostenere tale sperimentazione, con la speranza di essere seguiti da altri enti in futuro. A Monterotondo si terrà la giornata dedicata ai programmi europei di istruzione, formazione professionale ed educazione degli adulti e alla costruzione di un partenariato strategico di qualità nell’ambito del percorso “IL COMUNE PROSSIMO: TRA SUSSIDIARIETÀ E SVILUPPO TERRITORIALE IN CHIAVE GLOBALE” tenuta dalla Professoressa Caterina Runfola per proseguire il giorno successivo, venerdì 16 marzo, al Comune di Lariano (RM) con l’approfondimento dedicato alle politiche giovanili tenuto dalla Dottoressa Anna Lodeserto, Responsabile Scientifica del corso. Ques’ultimo è finalizzato all’acquisizione di una preparazione di base per promuovere una reale integrazione europea anche a livello territoriale a partire dall’articolo 5 del Trattato di Lisbona istituito per rafforzare il processo di creazione di unUnione sempre più stretta fra i popoli dell’Europa, in cui le decisioni siano prese il più vicino possibile ai cittadini e alle cittadine. Il corso punta, infatti, a fornire alle amministratrici e amministratori pubblici nonché ai/lle funzionari/e degli Enti Locali gli strumenti più utili e aggiornati per facilitare uno sviluppo armonico dei propri territori in chiave europea e internazionale.

Per ulteriori informazioni: <formazione@ancilazio.it>

Print Friendly, PDF & Email