Concerti e musica live a Lanuvio con il Festival dei Castelli Romani

0
1354
Lanuvio
Lanuvio
Lanuvio
Lanuvio Salesiani

Ritorna domenica 1 settembre l’appuntamento con il Festival dei Castelli Romani che, dopo la breve pausa di agosto, torna a piazza Mazzini a Lanuvio. Sei i gruppi sul palco per l’ultima tappa delle preselezioni live della seconda edizione del concorso nazionale di musica d’autore, promosso e organizzato dalla Guaranà eventi di Francesca Cedroni. In scena quindi alle 21 30 DISTILLASTORIE con l’inedito “NON RASSEGNA AZIONE”, i VERSO con “TI ODIERO’”, i LONE autori e interpreti dell’inedito “L’UOMO DAVANTI ALLA VITA”, LA CASA DI LIA con “IL GIORNO DEL SANTO NERO” , i Q-ARTET in scena con “PARIGI BRUCIA” e per finire RICCARDO BONINO & LOW SIDE BAND con “BORDER LINE”.

Sottoposti come sempre al vaglio della giuria tecnica e di quella popolare saranno solo due i gruppi ammessi alla rosa dei dieci semifinalisti attesi ad Ariccia il prossimo 6 settembre, che, intanto, vede tra i nomi certi Shany, Spazio Libero, Ipotesi Litterio, Neuma, Radicasicula, Reesistenze e Luna di Traverso, questi ultimi due gruppi vincitori a Genzano sabato 10 agosto dell’ultima tappa del Festival prima della pausa di Ferragosto.

“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato l’organizzatrice Francesca Cedroni – dei risultati sino ad ora  ottenuti dalla nostra manifestazione, che certamente mira a premiare talento e qualità rimanendo fedele al principio di serietà con la quale è stata concepita. Ringrazio come sempre i Comuni che hanno ospitato la manifestazione, i  media partner , gli sponsor  ma soprattutto il pubblico che ci sostiene ogni volta con  tanto affetto ”.

Special guest della serata di domenica Luca Guadagnini, ideatore di “Rock per un Bambino” (la manifestazione di musica e spettacolo pensata a favore dell’Ospedale Bambino Gesù), nuovo vocalist dei Vernice Band, insieme sul palco con l’ultimo singolo “L’importante è sognare”. Guadagnini.

Nicola Gallo