Consiglieri Opposizione Rocca Priora “Scuole – Covid, ennesimo scivolone di una maggioranza arruffona e inadeguata”

Consiglieri opposizione Rocca Priora "arriva il dietrofront sulle aule scolastiche: non più in un ex ospedale, ma presso la parrocchia San Giuseppe Artigiano"

0
207
panorama_rocca_priora
Panorama Rocca Priora dalla terrazza del Museo Robazza

SCUOLE – COVID, ENNESIMO SCIVOLONE DI UNA MAGGIORANZA ARRUFFONA E INADEGUATA

ARRIVA IL DIETROFRONT SULLE AULE SCOLASTICHE: NON PIU’ IN UN EX OSPEDALE MA PRESSO LA PARROCCHIA SAN GIUSEPPE ARTIGIANO 

Insieme ai bambini, ai genitori e al personale tutto tiriamo un grande sospiro di sollievo rispetto alla possibilità – fortunatamente sventata  – di collocare alcune aule scolastiche all’ interno dell’ ex Ospedale Cartoni nel pieno di un’emergenza sanitaria senza precedenti. Apprendiamo da una timida delibera di giunta ( 66 del 31/07)  che le aule mancanti, che ospiteranno circa 100 bambini  dell’Istituto Comprensivo Duilio Cambellotti di Rocca Priora, verranno collocate presso la Parrocchia San Giuseppe Artigiano sulla via Tuscolana. Non intendiamo fare polemica nè attestarci meriti ma riteniamo doveroso sottolineare che l’ipotesi di collocare le scuole in un ex ospedale – oggi Casa della salute – messa in campo da questa Sindaca ne qualifica l’operato e la attesta come incapace di prendere decisioni di rilievo a tutela della Comunità che rappresenta come prima cittadina. Non sottovalutiamo la situazione drammatica che stiamo attraversando, ed è per questo che abbiamo sempre manifestato apertamente la nostra volontà di collaborare e dare il nostro umile ma pur utile contributo, anche per evitare di scivolare  su simili bucce di banana. Un pericolo sventato, grazie ad una opposizione attenta e scrupolosa a cui i cittadini danno sempre più credito. Non smetteremo di esserci, di vigilare e di collaborare per il bene di Rocca Priora”. Lo dichiarano in una nota i consiglieri Vinci, Lavalle, De Righi, Pacini e Penza promotori della raccolta firme contro le aule in un ex Ospedale.

Print Friendly, PDF & Email