Coronavirus, Proietti “lettera aperta aperta a Zingaretti”

Coronavirus, il responsabile sanità di Fratelli d'Italia Provincia di Roma Luigino Proietti: "lettera aperta aperta al Governatore del Lazio Zingaretti"

0
336
tende_pre-triage_noc
Tende pre-triage al Noc

“Le scelte da adottare in questo periodo di guerra per arginare e sconfiggere il coronavirus, non sono facili ma richiedono certezze, chiarezza e lealtà, prima di tutto nei confronto dei cittadini. La sfida nella Provincia di Roma, necessità di un piano straordinario per realizzare nuovi posti di terapia intensiva attrezzati dal valore di circa 80 mila euro l’uno non 20 posti letto di medicina generale e basta come quelli ricavati al NOC nella ASL RM6. In questa guerra servono provvedimenti immediati per reperire medici e personale sanitario che poi garantisca il futuro del diritto alla sanità per tutti, anche nel Lazio. Vanno cercate e trovate immediatamente soluzioni di carattere organizzativo e gestionale e le strutture sanitarie più adeguate per scongiurare che si debba scegliere chi curare e chi no. Questa guerra si vince con i cittadini al fianco, è indispensabile la loro collaborazione e la loro complicità ma c’è bisogno che la politica e i partiti, la Regione Lazio e tutte le Istituzioni siano sempre leali e oneste, questo chiede e pretende Fratelli d’Italia dal suo Governatore e dagli assessori Regionali” lo dichiara in una nota il responsabile del Dipartimento Sanità Provincia di Roma di Fratelli d’Italia, Luigino Proietti.

Print Friendly, PDF & Email