Cynthialbalonga (calcio, serie D), La Vigna: “Questa squadra meritava una classifica migliore”

I ragazzi di mister Marco Mariotti, pur vincendo ieri con un largo 5-1 sul Trastevere, sono a sette punti di distanza dalla Romana

0
95

Tre giornate alla fine del campionato di serie D e, anche se la matematica ancora lascia un barlume di speranze, per la Cynthialbalonga il discorso play off è davvero molto complicato. I ragazzi di mister Marco Mariotti, pur vincendo ieri con un largo 5-1 sul Trastevere, sono a sette punti di distanza dalla Romana quinta della classe. “Un po’ di rammarico per come sta andando la stagione indubbiamente c’è – dice il centrocampista classe 1997 Nicolas La Vigna – Siamo una squadra molto forte che meriterebbe di stare nei primi cinque posti, ma purtroppo tra gennaio e febbraio abbiamo vissuto un periodo negativo e condizionante”. La Vigna ha sbloccato il risultato dello squillante successo col Trastevere siglando la sua prima rete con la maglia della Cynthialbalonga. “Dovevamo assolutamente riscattare la brutta sconfitta rimediata nel turno precedente a Budoni e così siamo partiti molto forte nonostante facesse un caldo praticamente estivo. Dopo aver sbloccato il risultato con la mia rete, il Trastevere ha subito pareggiato i conti, ma non ci siamo affatto demoralizzati e anzi siamo tornati immediatamente avanti con El Bakhtaoui, siglando pure la terza rete con Cappai. Nella ripresa un altro sigillo di Cappai e il rigore di Sartor hanno determinato il risultato finale. La dedica per il mio gol? È per la mia ragazza Francesca e per tutta la mia famiglia”. Nel prossimo turno la Cynthialbalonga anticiperà al sabato per la richiesta della Cavese che vuole fare una giornata di festa per celebrare la promozione in serie C: “Ha vinto la squadra più forte, hanno meritato questo successo – dice La Vigna – Ma noi non ci faremo condizionare dall’aria di festa, anzi sarà una partita bellissima da giocare vista la bella cornice di pubblico che sicuramente ci sarà. Nelle ultime partite, comprese quelle con Gladiator e Boreale, vogliamo fare bene”. La Vigna conclude parlando di futuro: “Da quando sono arrivato, sono stato accolto benissimo. Purtroppo ho perso qualche partita per un problema muscolare, ma ora sto bene. A breve parleremo con la società della prossima stagione, spero di proseguire con questa maglia”.