Doppio appuntamento con il Dottor Puoti ai Castelli

A Frascati e Grottaferrata doppio appuntamento nel fine settimana del 28 e 29 settembre con il medico scrittore Claudio Puoti

0
446
puoti_grotta
Claudio Puoti a #grottaferrataincontra

Sabato 28 e domenica 29 settembre 2019 ai Castelli Romani per un week end di solidarietà che si fa cultura. Protagonista sarà il professor Claudio Puoti che in una doppietta di appuntamenti, a Frascati e Grottaferrata, incontrerà i propri lettori e presenterà i propri progetti futuri. Obiettivo dichiarato: essere più umani.                        

A FRASCATI I DIALOGHI CON PI

Il primo dei due appuntamenti sarà sabato 28 settembre alle ore 17,30 presso l’auditorium della Libreria Cavour Mondadori (piazza del Gesù, 18 a Frascati) dove il professor Claudio Puoti presenterà il suo libro Dialoghi con Pi – Storie di mare, migranti e non solo. L’opera nasce e ruota attorno a un fitto, intenso e ininterrotto colloquio dell’autore con la figlia Simona, da sempre detta Pi. Puoti nel libro racconta favole, episodi della propria adolescenza e le esperienze vissute sulle navi della Marina Militare come medico volontario per il soccorso ai migranti. L’autore ne discuterà con il poeta e scrittore Fiore Di Salvo e con l’editore Mario Falco.

A GROTTAFERRATA SI PRESENTA IL GRUPPO SOCIAL TU: TRATTI UMANI

Domenica 29 settembre alle ore 18 per l’ultimo dei cinque appuntamenti della prima edizione della rassegna GrottaferrataIncontra a Palazzo Grutter (ingresso via XX Settembre) il dottor Puoti animerà un appuntamento nel quale per la prima volta dal vivo sarà presentato il gruppo TU – Tratti Umani, iniziativa nata oltre un anno fa sul social network Facebook che nel corso dei primi dodici mesi ha raccolto attorno a sé oltre 5mila aderenti in tutta Italia. La presentazione avverrà all’interno del dibattito organizzato dal Comune di Grottaferrata e moderato dal giornalista Daniele Priori dal titolo: “Migrante, profugo, persona”.

L’AUTORE – Claudio Puoti è un medico specializzato in epatologia che è nato e vive a Roma. Da decenni operativo nei Castelli Romani, come primario all’ospedale di Marino negli anni scorsi, e ora presso l’Ini di Grottaferrata. Da un anno ha scelto di dedicare parte della sua missione medica, in piena coerenza con la propria professionalità, le proprie idee e i valori della Carta Costituzionale della Repubblica Italiana, alla solidarietà e alla cura dei migranti salvati dalle navi della Marina Militare.

I due incontri ai Castelli Romani saranno l’occasione per conoscere meglio il dottor Puoti e approfondire i racconti e il senso più autentico del complesso quanto affascinante percorso intrapreso con l’obiettivo di aiutare tutti ad essere più umani.