Ecco il programma della Spaghettongola a Fiumicino

Presentato il programma della festa degli spaghetti alla vongole lupino di Fiumicino. Presenti Luisa Corna, Manuela Villa e la comicità di Dado

0
597

“ECCO SPAGHETTONGOLA, LA FESTA DEGLI SPAGHETTI ALLE VONGOLE LUPINO DI FIUMICINO

Presentato il programma degli eventi. Luisa Corna, Manuela Villa e la comicità di Dado. 

Pochi giorni ancora e poi sarà Spaghettongola. Da venerdì 30 luglio fino all’8 agosto Parco Tommaso Forti (via Lorenzo Bezzi, Fiumicino) si trasformerà nell’epicentro dell’estate gastronomica laziale. La festa degli spaghetti alle vongole lupino è pronta a debuttare per la dodicesima edizione.

Due menù, per festeggiare l’evento. Il classico che prevede bruschetta al pomodoro, spaghetti alle vongole lupino, sautè di cozze e vongole, patatine fritte e acqua. Il deluxe, con antipasto di mare, spaghetti alle vongole lupino, fritto di pesce, patatine fritte e acqua.

Obiettivo valorizzare il pescato locale, il grande lavoro della flotta peschereccia di Fiumicino e fare beneficenza. Il ricavato infatti sarà devoluto a un’associazione del territorio che si è contraddistinta durante la pandemia da Covid 19.

Pronto anche il grande cartellone degli eventi, con le grandi esibizioni di Luisa Corna, Dado ed Emanuela Villa. Musica ed eventi per tutti i gusti: liscio, latinoamericana, contemporanea.

L’evento è a cura dell’associazione ‘il Faro all’Orizzonte’ con il patrocinio della Regione Lazio. Apertura cucina alle 19. La domenica (1 e 8 agosto) si raddoppia anche a pranzo. Birre artigianali, stand e divertimento per i più piccoli.

Per chi volesse da quest’anno c’è anche la possibilità di evitare la fila prenotandosi. Basta telefonare al 375 7141 838 o andare sul sito ‘www.spaghettongola.it’. Posti naturalmente fino a esaurimento.

“Siamo davvero felici – spiega il presidente dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, Stefano Conforzi, organizzatrice dell’evento dei record -. Abbiamo chiuso il 2019 servendo ventimila pasti in nove giorni, cucinando 60 quintali di pesce e ospitando 40mila persone. Vogliamo continuare su quella scia per valorizzare il pescato locale di Fiumicino e la tradizione culinaria del nostro territorio. Un modo per fare anche beneficenza visto che il ricavato della festa sarà devoluto a un’associazione che si occupa di migliorare la vita di tante persone che sono in difficoltà. Quest’anno abbiamo un programma d’eccezione con nomi importanti come Dado, Luisa Corna e Manuela Villa. Ma anche tante serate a tema che sapranno divertire il pubblico che deciderà di venirci a trovare”.

IL PROGRAMMA DEGLI SPETTACOLI 

Venerdì 30 luglio. Roberto Nana (musica da ballo). A seguire ‘Fratelli Hernandez’ (balli latino americani)

Sabato 31 luglio. Scuola di ballo con ‘Milleluci Sporting Center’. A seguire ‘I Sequestrattori’.

Domenica 1 agosto. Scuola di ballo con la ‘Dance Studio di Gisella Biondo’. A seguire ‘I Bellissimi d’Italia’, sfilata di moda.

Lunedì 2 agosto. Doodles live band. A seguire LUISA CORNA

Martedì 3 agosto. ‘Milleluci Sporting Center’. A seguire DADO

Mercoledì 4 agosto. MANUELA VILLA in concerto.

Giovedì 5 agosto. Festival Canoro selezioni. A seguire l’Orchestra all’italiana

Venerdì 6 agosto. Festival Canoro selezioni. A seguire ‘Tutti Cantano Cristina’ cover cartoni animati

Sabato 7 agosto. Festival Canoro semifinali. A seguire gli ‘Stornellatori’.

Domenica 8 agosto. Roberto Nana (musica da ballo). Festival Canoro finale.

“. Lo rendono noto gli organizzatori.

AL VIA SPAGHETTONGOLA. NEL PADELLONE 60 QUINTALI DI VONGOLE

Prende il via venerdì a Fiumicino la festa che celebra i famosi spaghetti alle vongole lupino. La prima sera si bissa con il fritto di paranza

Sessanta quintali di vongole pronte per finire nei padelloni e serviti. Da venerdì prenderà finalmente il via uno degli eventi più attesi dell’estate gastronomica laziale: la 12esima edizione della ‘Spaghettongola’ la festa che celebra uno dei capolavori della cucina di Fiumicino, gli spaghetti alle vongole lupino.

Fino all’8 agosto Parco Tommaso Forti (via Lorenzo Bezzi, Fiumicino) si trasformerà in un grande ristorante all’aperto dove gustare i prodotti tipici e stare in compagnia ascoltando musica e spettacoli di grande spessore.

Due menù. Il classico che prevede bruschetta al pomodoro, spaghetti alle vongole lupino, sautè di cozze e vongole, patatine fritte e acqua. Il deluxe, con antipasto di mare, spaghetti alle vongole lupino, fritto di pesce, patatine fritte e acqua.

Venerdì si potrà anche assaporare il famoso e freschissimo fritto di paranza.

Obiettivo valorizzare il pescato locale, il grande lavoro della flotta peschereccia di Fiumicino e fare beneficenza. Il ricavato infatti sarà devoluto a un’associazione del territorio che si è contraddistinta durante la pandemia da Covid 19.

Pronto anche il grande cartellone degli eventi, con le grandi esibizioni di Luisa Corna, Dado ed Emanuela Villa. Musica ed eventi per tutti i gusti: liscio, latinoamericana, contemporanea.

L’evento è a cura dell’associazione ‘il Faro all’Orizzonte’ con il patrocinio della Regione Lazio. Apertura cucina alle 19. La domenica (1 e 8 agosto) si raddoppia anche a pranzo. Birre artigianali, stand e divertimento per i più piccoli.

Per chi volesse da quest’anno c’è anche la possibilità di evitare la fila prenotandosi. Basta telefonare al 375 7141 838 o andare sul sito ‘www.spaghettongola.it’. Posti naturalmente fino a esaurimento.

“Non vediamo l’ora di iniziare. Siamo pronti per offrire ottimo cibo, spettacoli musicali e di cabaret e tanto divertimento – spiega il presidente dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, Stefano Conforzi, organizzatrice dell’evento dei record -. Siamo davvero felici di poter tornare a dare il nostro contributo e donare un sorriso dopo tanti mesi difficili. Obiettivo della festa è valorizzare il pescato locale di Fiumicino e la tradizione culinaria del nostro territorio. Un modo per fare anche beneficenza visto che il ricavato della festa sarà devoluto a un’associazione che si occupa di migliorare la vita di tante persone che sono in difficoltà. Quest’anno abbiamo un programma d’eccezione con nomi importanti come Dado, Luisa Corna e Manuela Villa. Ma anche tante serate a tema che sapranno divertire il pubblico che deciderà di venirci a trovare”. Lo rendono noto gli organizzatori.

Primo Agosto h.19:30 – A SPAGHETTONGOLA LUISA CORNA, DADO E MANUELA VILLA

Trittico di eccezione alla Spaghettongola, la festa degli spaghetti alle vongole lupino di Fiumicino che si tiene a Parco Tommaso Forti (via Lorenzo Bezzi) fino all’8 agosto. Arrivano la splendida musica di Luisa Corna e Manuela Villa e la comicità di Dado.

Tanto buon cibo, tavoli distanziati, misure di sicurezza rigorose per permettere a tutti di gustare senza problemi le specialità gastronomiche della cucina di Fiumicino. E grandissimi spettacoli dal vivo. Lunedì alle 21 la grande voce di Luisa Corna. Martedì invece spazio alla comicità di Dado. Mentre mercoledì ancora grande musica con Manuela Villa.

Cucina regina dell’evento. Gli chef consigliano spaghetti alle vongole lupino, sautè di cozze e vongole, fritto di pesce e insalata di mare della nostra flotta peschereccia. Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza. Obiettivo dell’evento, ormai alla sua dodicesima edizione, grazie alla tenacia del patron Stefano Conforzi e dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, valorizzare la cultura gastronomica del Comune di Fiumicino e il pescato della flotta peschereccia locale”. Lo rendono noto gli organizzatori.

Print Friendly, PDF & Email