Famiglia, Baldassarre Lega “Per una manciata di voti, Calenda promuove ciò che per legge è vietato”

Simona Baldassarre della Lega tuona "È inammissibile la dichiarazione di Carlo Calenda in merito alle famiglie arcobaleno"

0
171
baldassarre
baldassarre

FAMIGLIA, BALDASSARRE (LEGA): “PER UNA MANCIATA DI VOTI, CALENDA PROMUOVE CIÒ CHE PER LEGGE È VIETATO”

«È inammissibile la dichiarazione di Carlo Calenda in merito alle famiglie arcobaleno. Forse il candidato sindaco di Roma dimentica che è diritto di ogni bambino avere una mamma e un papà? Aprire alla trascrizione dei certificati dei bambini nati all’estero dalle famiglie arcobaleno, di fatto, sdogana l’utero in affitto che, ricordo a Calenda, è una pratica severamente vietata dalla legge 40 del 2004. Per una manciata di voti, ci si riduce addirittura a spot fuorilegge. I bambini non si comprano e le donne non si affittano. Ciò che vogliono i cittadini romani sono risposte ai problemi reali».

Sono le parole di Simona Baldassarre, medico, Eurodeputato della Lega e Responsabile del Dipartimento Famiglia della Lega

Print Friendly, PDF & Email