Fondo della Regione Lazio contro il caro bollette

Il Fondo è così ripartito: 10 milioni a sostegno delle imprese e 15 milioni per le famiglie

0
111
marietta_tidei
Marietta Tidei

“Provvedimento di assoluto valore e importanza quello deliberato oggi dalla Giunta regionale del Lazio, che ha stanziato un fondo di 25 milioni di euro da destinare a famiglie e imprese per contrastare il caro bollette.
Il Fondo è così ripartito: 10 milioni a sostegno delle imprese e 15 milioni per le famiglie in condizioni di fragilità economica e sociale residenti nei Comuni del Lazio. Una misura concreta che aiuterà le imprese nella copertura dei costi d’esercizio per il pagamento delle fatture, per i consumi energetici emesse nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2022 concessa a titolo gratuito nella misura massima dell’80% dell’importo dell’operazione finanziaria.
Per quanto riguarda invece le famiglie, per poter richiedere il contributo, che è cumulabile con altre agevolazioni volte a far fronte all’incremento dei prezzi delle bollette, i cittadini devono essere residenti iscritti nell’anagrafe dei Comuni del Lazio e in possesso di attestazione ISEE il cui valore non deve superare i 25 mila euro.
Si tratta di misure concrete, con le quali la Regione Lazio contrasta in maniera tangibile la crisi economica e sociale dovuta all’aumento dei costi dell’energia, dimostrando una volta di più di essere a fianco di famiglie e aziende e di non voler lasciare indietro nessuno.”
Lo dichiara, in una nota, la consigliera regionale del Lazio Marietta Tidei.