Generazione Millennials si presenta a Roma

Conferenza stampa di Generazione Millennials con Maurizio Martina e di Matteo Richetti il 12 settembre

0
1258
generazione_millennials
Generazione Millennials

“Martedì 12 settembre, alle ore 11.00, i Millennials del Pd in compagnia di Maurizio Martina e di Matteo Richetti, presso la Sala Consiglio della Camera di Commercio di Roma, in via dei Burrò 147, vanno in rete – inizia così la nota degli organizzatori di Generazione Millennials. Verrà presentato infatti “Generazione Millennials”, il progetto e il sito internet di riferimento di quel gruppo di giovani che vanno dai 18 ai 30 anni che rappresentano una parte delle nuove leve dei democratici. Si tratta di un patrimonio di esperienze e aspettative che si incontrano sul web e che viene messo a disposizione dei coetanei e non solo che si rapportano alla politica. Si tratta di ragazzi che da alcuni anni si sono affacciati a vario livello nel mondo della politica e che con questo sito “Generazione Millennials” intendono offrire uno strumento alla propria generazione ma non solo, per essere sempre informata su leggi, proposte, sondaggi, iniziative, in Italia e all’estero. L’obiettivo è quello di informare e di informarsi, sfatando man mano il falso mito dei giovani disimpegnati. Sul sito si parlerà, tra l’altro, anche di alcune battaglie che i Millennials stanno portando avanti già da alcuni mesi, come quella per la reintroduzione dell’insegnamento dell’educazione civica nelle scuole secondarie, nata con una semplice petizione online ma che vede ora il totale appoggio del Segretario Matteo Renzi e del Ministro Valeria Fedeli con la quale i Millennials stanno lavorando per portarla a termine – continua la nota. Le numerose sezioni del sito intendono offrire risposte ai molteplici problemi e alle tante questioni che riguardano questa generazione. Il sito sarà uno strumento di politica nel senso più ampio, una agorà digitale aperta anche a quanti si approcciano per la prima volta alla politica o a coloro che possono essere attratti semplicemente dalla possibilità di approfondire determinate tematiche grazie anche ad un’area più tecnica dedicata a Dati e Ricerche. Il sito – si conclude così la nota – è pensato come un’esperienza in divenire, non a caso è il sito della generazione Millennials”.

Print Friendly, PDF & Email