Il Palio dei Comuni al Golden Gala, premiati ragazzi di Zagarolo

0
1734
Golden Gala
Il Palio dei Comuni al Golden Gala

 

Golden Gala
Il Palio dei Comuni al Golden Gala

Lo scorso Martedì 25 giugno presso l’aula Consiliare del Comune di Zagarolo, alla presenza del Sindaco Giovanni Paniccia e del delegato allo sport Ivana Rega, sono stati premiati i ragazzi che hanno partecipato alla staffetta denominata “Palio dei Comuni”. La gara si è svolta mercoledì 6 giugno presso lo Stadio Olimpico di Roma durante la prestigiosa manifestazione del Golden Gala, dedicata quest’anno al grande campione Pietro Mennea, scomparso recentemente.

Il Palio dei Comuni è un evento ideato e promosso dal CONI, dal Comitato provinciale e regionale di atletica leggera in collaborazione con la Regione Lazio sin dalla sua prima edizione. Si tratta di una gara a squadre riservata a ragazzi di tutti i Comuni d’Italia e vede 12 alunni della scuola secondaria di 1° grado (6 femmine e 6 maschi) sfidarsi sulla pista dello stadio olimpico in una spettacolare staffetta 12×200.

Anche quest’anno il Comune di Zagarolo ha partecipato con alcuni ragazzi delle scuole seguiti – su invito del CONI – dal delegato allo sport Ivana Rega, e dall’associazione di atletica leggera di Zagarolo “Ludus” che ha preparato l’evento curandolo nei minimi particolari.

“L’intento era quello  di coinvolgere, come lo scorso anno, ragazzi e ragazze non solo dell’atletica ma anche di altre realtà sportive” – spiega Ivana Rega – “Infatti è stata richiesta la collaborazione sia alle associazioni sportive di Zagarolo che ai docenti di scienze motorie delle scuole medie di Zagarolo e Valle Martella e su loro indicazione è stata formata la staffetta. Voglio ringraziare i Dirigenti scolastici – conclude il consigliere delegato allo sport –  i professori di scienze motorie Camponeschi Paola, Marcianò Vito e Rao Mimmo per la loro disponibilità, le associazioni Valle Martella calcio e l’Union Volley e naturalmente la Ludus atletica.”.

Grande la soddisfazione del Sindaco Giovanni Paniccia che nel corso della premiazione ha dichiarato: I ragazzi sono stati fantastici, sono entusiasta di tutti voi per il risultato ottenuto, gareggiare allo stadio olimpico deve essere stato emozionante, avete dimostrato serietà e coraggio ben rappresentando il vostro Comune di appartenenza, e questo mi riempie di orgoglio. Iniziative come queste vanno sostenute, a dimostrazione di ciò oggi siamo qui a premiarvi simbolicamente. Ringrazio – ha concluso Paniccia –  chi ha collaborato fattivamente all’iniziativa con la speranza, per il futuro, di fare sempre meglio”.

Presente all’evento il responsabile della Ludus Paolo Caruso insieme ai suoi collaboratori e ai ragazzi del gruppo dell’atletica. Nel suo intervento ha ringraziato l’Amministrazione Comunale per la sensibilità e la disponibilità, sottolineando l’importanza dell’atletica leggera, quale regina di tutti gli sport. Poi rivolgendosi ai ragazzi ha dichiarato – “ Momenti come questi sono importantissimi, non smettete di fare sport, qualunque esso sia, fare sport aiuta a superare le difficoltà e ad essere persone migliori nella vita”.ulteriore ringraziamento va a: Boccia Valentina, Loreti Valeria, Loreti Martina, Catucci Alessandra, Mauro Alessia, Zagaria Irina, Molinari Giorgia, Perri Gabriele, Mallamaci Diego, De Tommasi Pierpaolo, D’Amico Alessio, Iodice Raffaele, Ferracci Dario e Zagaria Alessandro. A loro è stata consegnata una pergamena ricordo e un CD con tutte le foto della manifestazione.